Come preparare un ghiacciolo trigusto

preparare ghiaccioli

Oggi vi spiegheremo come preparare ghiaccioli bigusto o trigusto! Vi piacciono i ghiaccioli in foto? Vi sembrano appetitosi? Lo sono infatti! Per la loro preparazione non servono coloranti ma solo ingredienti genuini e biologici. Preparare ghiaccioli è estremamente semplice, vi servirà solo un mixer (frullatore) e qualche stampino per ottenere la classica forma del ghaicciolo.

Come preparare un ghiacciolo trigusto, gli ingredienti per 10 ghiaccioli
180 grammi di fragole
1 bicchiere di latte di cocco
3 bustine di stevia
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
1 bicchiere e mezzo di mirtilli, anche congelati

Come preparare un ghaicciolo trigusto, il procedimento
1) Ponete le fragole in un frullatore e aggiungete 1 bustina di stevia, versate circa 2 cucchiai del composto ottenuto in ognuno dei 10 stampi per ghiaccioli. Con ogni gusto dovete riempire circa 1/3 del volume dello stampo. Ponete nel congelatore e aspettate che questo primo strato si solidifichi.

2) Mescolate il latte di cocco con una bustina di stevia e vaniglia, anche questa volta inserire 2 cucchiai del composto in ognuno degli stampi. Questa volta tenetelo nel congelatore per circa 15 minuti, giusto il tempo di farlo addensare! A questo punto, infilate i bastoncini di legno per ghiaccioli.

3) Frullate i mirtilli con una bustina di stevia, anche questa volta versate due cucchiai del composto in ognuno degli stampi. Assicuratevi di non versare troppo liquido: gli stampi per i ghiaccioli hanno una “linea di riempimento” che prevede l’aumento di volume della massa liquida quando si trasformerà nello stato solido. Ponete gli stampi nel congelatore e aspettate che si solidifichi.

fare ghiacciolo

Come fare ghiaccioli, consigli
Se avete stampi in silicone, non dovreste avere grossi problemi. Se i vostri stampi per ghiaccioli sono in materiale plastico, per rimuoverli agilmente potete immergerli in acqua appena tiepida per qualche secondo, in questo modo i ghiaccioli scivoleranno fuori dallo stampo senza alcun problema!

Ghiaccioli e calorie
Conoscete il valore calorico dei gelati che ingerite? Il ghiacciolo dell’Algida Liuk ha 100 calorie, così come un Solero! I ghiaccioli “anonimi” hanno all’incirca 85 calorie mentre il ghiacciolo che vi proponiamo oggi ne ha all’incirca 50! Calorie ingerite con gusto! Ogni ghiacciolo preparato avrà all’incirca 50 calorie, con il vostro metabolismo basale, durante il sonno, bruciate all’incirca 53 calorie all’ora! Una versione di ghiacciolo con sole 20-30 calorie può essere preparata sostituendo il succo di cocco con quello di limone e aggiungendono una bustina di sevia o altro dolcificante naturale a zero calorie.

Può Interessarti:
Come preparare il ghiacciolo in casa, la guida illustrata passo dopo passo
Come preparare il gelato fior di Fragola
Come preparare il gelato cremoso senza macchina del gelato

loading...

Nessun commento.

Lascia un commento