Cosa succede al tuo corpo mentre dormi?

Spendiamo circa un terzo della nostra vita dormendo. Non è però tutto tempo sprecato: lo stato di incoscienza in cui il corpo e la mente cadono durante il sonno, attiva una serie di funzioni vitali utili per il nostro benessere psicofisico.

Otto ore di sonno. È quello che ci serve per svegliarci riposati e pieni di energia. Ma cosa succede al tuo organismo mentre ronfi beatamente sotto le lenzuola?

12 cose che accadono al nostro corpo mentre dormiamo

1. La temperatura corporea scende. Poco prima di addormentarsi, la temperatura interna del corpo comincia a diminuire, fino ad abbassarsi di due gradi e mezzo.

2. Il cervello è più attivo rispetto a quando si è svegli e, per questo, richiede più ossigeno. Mentre si dorme si possono fare collegamenti importanti e scoperte.

3. Si diventa più alti. I dischi nella colonna vertebrale che fungono da ammortizzatori tra le ossa diventano più grandi, perché il peso del vostro corpo non sta premendo verso il basso.

4. Pressione sanguigna e frequenza cardiaca diminuiscono. Quando si è a riposo, il corpo non ha bisogno di pompare tutto il sangue, cuore e sistema circolatorio si riposano.

5. Ci si detossina. Si buttano fuori sostanze tossiche. Se si dorme male, infatti, il giorno successivo si hanno occhiaie, colorito spento, si è stanchi e nervosi.

6. Ogni singola cellula del corpo viene rigenerata. Il corpo ripara i danni fisici e mentali che ha subito durante la giornata. Se si dorme poco, si dimostrano più anni.

7. Si eliminano le informazioni inutili. Secondo dei ricercatori dell’Università del Wisconsin nel sonno avviene una selezione naturale delle informazioni che si sono acquisite durante la giornata.

8. Può capitare di “fare aria”. I muscoli dello sfintere anale sono più rilassati rispetto alla veglia. Per fortuna, l’olfatto durante il sonno è ridotto (da qui il rilevatore di incendio).

9. Si possono avere degli spasmi. Capita al 70% delle persone. Il numero e l’intensità degli spasmi ipnici, questo il nome di questi mini scatti, indicano il livello di stanchezza.

10. Aumenta la produzione di collagene. Proteina che rafforza i vasi sanguigni e rende elastica la pelle, il collagene durante il sonno è iperstimolato dall’ormone della crescita.

11. Si rafforza il sistema immunitario. Se si ha l’influenza e si fa una bella dormita si guarisce più velocemente. Al contrario se si dorme poco ci si ammala più facilmente e si guarisce più lentamente.

12. Ci si sveglia in continuazione. Circa 15 volte ogni ora. Accade ogni volta che si passa da una fase del sonno a un’altra. Questi microrisvegli vengono cancellati dalla memoria.

Quando dormiamo, dunque, non stiamo solo dormendo, ma ci stiamo prendendo cura di noi stessi! Quindi il consiglio è avere un regolare ritmo “sonno-veglia” e dormire almeno 7/8 ore a notte. Per aiutarvi a raggiungere un sonno regolare, vi consigliamo l’assunzione di un integratore a base di melatonina, così ogni ora di sonno sarà utile non soltanto alla mente, ma a tutto il corpo.

Tra i prodotti che troviamo sul mercato vi segnaliamo Equilibra, un intgratore naturale proprio a base di melatonina; non importa quale prodotto scegliete, l’importante è che si tratti di u integratore quanto più naturale pssibile, quindi privo di coloranti e additivi nocivi alla salute proprio come quello che vi abbiamo consigliato che tra le altre cose è anche privo di glutine. Per tutte le informazioni sul prodotto vi rimandiamo alla pagina ufficiale Amazon: Equilibra-Melatonina

Nessun commento.

Lascia un commento