SolarWindow, la finestra solare con fotovoltaico organico

finestra solare

Una finestra solare è data da un rivestimento fotovoltaico organico posto su una superficie di vetro trasparente. Non si tratta di un’invenzione futuristica ma di una tecnologia già esistente, conosciuta come SolarWindow. La tecnologia SolarWindow per il suo sviluppo, ha richiesto ben 14 brevetti, e sfrutta il cosiddetto “solare organico“.

SolarWindow è una tecnologia che consente la produzione di elettricità attraverso una superficie di vetro trasparente. Così le finestre di casa possono trasformarsi in piccole centrali elettriche.

Il sistema SolarWindow consiste in un rivestimento fotovoltaico che sfrutta l’energia solare e le fonti di luce artificiale (lampade fluorescenti o LED) per produrre energia elettrica, tutto questo con l’applicazione su una superficie trasparente, proprio come quella delle finestre.

L’azienda sviluppatrice è la New Energy Technologies, Inc. che mira alla commercializzazione non solo delle finestra solari ma anche di enormi pannelli in vetro che possono essere assemblate in pareti vetrate atte alla produzione di energia pulita. Sfruttando la capacità della tecnologia di riuscire a convertire in elettricità anche la luce artificiale, l’azienda ha ben pensato di realizzare il progetto SolarWindow Architectural Glass, dei pannelli in vetro ruvidi o decorati, atti ad arredare gli interni di appartementi così da fare da divisione tra un ambiente e l’altro.

Nella vasta gamma delle applicazioni della tecnologia solarWindow, c’è anche la possibilità di applicare (direttamente sul vetro di una finestra già esistente) una pellicola flessibile per la conversione di una classica finestra in una finestra solare.

La tecnologia sfrutta delle piccole celle estremamente sottili. Le celle utilizzate hanno dimostrato di produrre energia elettrica con un’ottima efficienza. Non richiedono metodi di produzione altamente costosi ne energivori, infatti, le piccole celle solari delle finestre fotovoltaiche non sono prodotte ad alte temperature.

Superando la tecnologia del fotovoltaico a film sottile di ben 10 volte, le celle solari impiegate nelle finestre fotovoltaiche SolarWindows, sono in grado di produrre elettricità sia da fonti naturali (sole) che artificiale (lampadine domestiche). Lo spessore di queste particolari celle solari è pari a 1/1.000 dello spessore di un capello umano.

Ben presto, le finestre fotovoltaiche miglioreranno la condizione di ben 5 milioni di edifi commerciali dell’America e più di 80 milioni di abitazioni familiari. Le finestre fotovoltaiche sfruttano un pannello solare organico ultrasottile, sono fabbricate con materiali rispettosi dell’ambiente e producono energia elettrica con successo.

Il pannello solare a base organica ha le stesse proprietà elettriche del silicio, ma vanta una capacità considerevole di “assorbire otticamente” i fotoni luminosi così da generare elettricità e garantire la trasparenza grazie a innovativi polimeri conduttori. La differenza principale tra il fotovoltaico organico e quello a film sottile è dato proprio dallo spessore e la trasparenza: il fotovoltaico organico misura solo pochi micrometri di spessore.

Link Utili | New Energy technologies Inc.

1 Commento to “SolarWindow, la finestra solare con fotovoltaico organico”

  1. emiliano

    Dic 17. 2013

    Salve, ho appena finito di leggere il vostro articolo riguardante la solar window, siamo interessati a realizzare un progetto con questa tecnologia, mi sapreste indicare, se lo avete, un distributore in Italia?

    Grazie e buon lavoro

    Rispondi a questo commento

Lascia un commento