Come sostituire le uova nelle ricette dolci e salate

come sostituire uova nei dolci

In questa pagina vedremo come sostituire le uova nei dolci, nella preparazione di torte, biscotti e rustici.

Come sostituire le uova nei dolci e nei rustici

Le uova sono presenti nelle ricette sia per facilitare la lievitazione (in presenza di lievito naturale, lievito chimico o lievito di birra) oppure per amalgamare gli ingredienti esercitando un forte potere legante.

In base allo scopo desiderato e al sapore dell’impasto da preparare, possiamo sostituire le uova con diversi ingredienti. Se la sostituzione delle uova deve supportare la lievitazione, vi consigliamo di usare farina di mais (maizena) e fecola di patate.

Talvolta basta omettere le uova

In altre ricette è possibile, più semplicemente, omettere le uova senza necessariamente trovare un ingrediente alternativo o cimentarsi in dosaggi macchinosi. Per esempio, nella ricetta del tiramisù senza uova, la classica crema (che si prepara comunemente con le uova) è sostituita da una più delicata crema chantilly al latte.

Per sostituire le uova in torte salate e rustici

Fecola di patate, farina di mais, farina di ceci, miglio lessato, patate lesse, azuki verdi (particolari fagioli), aceto di mele, tofu tritato e latte di soia possono sostituire le uova nelle ricette rustiche. Per esempio, il latte di soia può sostituire le uova nella ricetta del gateau di patate.

Se nella ricetta rustica le uova sono usate per supportare la lievitazione, potete spennellare la superficie con una miscela data da acqua e malto. Se usate l’albume d’uovo come addensante in minestre e brodi, potete sostituirlo con 2 cucchiai di latte di soia in polvere da diluire in due cucchiai di acqua.

Per sostituire le uova in dolci e biscotti

Fecola di patate, farina di mais, banana, yogurt di soia, latte di soia e mela grattugiata, sono ingredienti adatti a sostituire le uova nei dolci. Per esempio, nella ricetta dei cupcake vegan, le uova sono sostituite da 2 cucchiai di amido di mais.

Quantità per sostituire un uovo

Vi abbiamo elencato gli ingredienti utili per sostituire le uova in dolci, biscotti, torte salate e rustici; ecco le quantità da rispettare per sostituire un uovo.

  • 1/3 di bicchiere di latte di soia può essere impiegato nei dolci per sostituire un uovo.
  • 2 cucchiai di fecola di patate possono sostituire un uovo sia in ricette rustiche sia nei dolci.
  • 2 cucchiai di farina di mais possono sostituire un uovo nei dolci sia in torte salate.
  • 1 banana frullata può sostituire un uovo nei dolci.
  • 2 cucchiai di tofu tritato (il tofu va frullato con gli ingredienti liquidi della ricetta rustica) possono sostituire un uovo.
  • 2 cucchiai di farina di ceci possono sostituire un uovo.
  • 1 cucchiaio di aceto di mele può sostituire un uovo (adatto anche per sostituire le uova nei dolci che prevedono un abbondante uso di cioccolato).
  • 40 grammi di mela grattugiata possono sostituire un uovo.
  • ¼ di tazza di yogurt o yogurt di soia può sostituire un uovo.

Perché sostituire le uova in cucina

Stando alla Food and Agricolture Organization, l’allergia alle proteine dell’uovo è tra le più frequenti ed è responsabile del 90% delle allergie alimentari. Anche l’intolleranza innesca reazioni avverse nell’organismo, soprattutto quando si parla di bambini.

Per fortuna, non è vero che le uova sono indispensabili in cucina: nella maggior parte delle ricette è facile sostituire le uova! Gli ingredienti per sostituire le uova sono molti e anche variegati, per citarne qualcuno: farina di mais, latte di soia, fecola di patate e farina di ceci.

Chi soffre di allergia alle proteine delle uova o è intollerante a questo ingrediente, deve aguzzare l’ingegno per sostituire le uova in molte ricette, sia dolci che salate. Anche chi ha deciso di seguire un regime alimentare etico e vegan dovrà familiarizzare con gli ingredienti per sostituire le uova.

Nessun commento.

Lascia un commento