Non c’è tregua per il Golfo del Messico

Non c’è tregua per il Golfo del Messico, oggi 2 settembre c’è stata una nuova esplosione, un’altra piattaforma petrolifera in fiamme, altri operai feriti e soprattutto altri idrocarburi dispersi nelle acque del golfo, per non parlare dei fumi sprigionati dall’incendio. Gli operai fortunatamente si sono messi in salvo lanciandosi in acqua ma per l’atmosfera e l’ambiente nessun salvataggio.

Leggi l’articoloNon c’è tregua per il Golfo del Messico