Atrani, cane randagio viene adottato da una ragazza

Una ragazza in vacanza si affeziona ad un cane abbandonato e lo adotta, è successo ad Atrani.

Questa bellissima storia piena d’amore arriva da Atrani, in Campania sulla costiera Amalfitana. Una ragazza in vacanza aveva notato un cane abbandonato che da giorni vagava sulla statale amalfitana. Sembrava spaesato, quindi più che randagio, con molta probabilità era vittima di un abbandono.

Il cane ha iniziato a seguire un gruppo di turisti, probabilmente con la speranza di ricevere un po’ di cibo e affetto. Il cane pian piano ha raggiunto Atrani, in tanti avevano notato la sua presenza nel paese. Forse cercava il suo padrone ma si è scoperto che l’animale non era in possesso del microchip. Nonostante tutti gli appelli lanciati sui social, non si è riusciti a risalire al proprietario. Nessuno lo cercava. Ma ad un certo punto arriva una bella notizia, quella che molti hanno definito “un miracolo”.

Atrani, ragazza in vacanza si affeziona ad un cane abbandonato e lo porta a casa

La ragazza era in vacanza insieme ad alcune amiche, fin da subito si è affezionata a quel cane tanto dolce e desideroso si affetto. Così ha deciso di adottarlo e portarlo a casa sua a Firenzuola d’Arda, in provincia di Piacenza. Questa storia deve essere un esempio per tutti. Ad aiutare il cane e la ragazza ci ha pensato l’ Enpa Costa d’Amalfi che, una volta essersi accertati che non aveva nessun padrone che lo cercava, si è subito mobilitata per adottarlo.

La ragazza e le sue amiche, grazie all’aiuto di un cittadino di Atrani, lo hanno prima lavato e poi contattato un veterinario del posto per farlo visitare. Dopo però, dobbiamo sottolineare che è successa una cosa spiacevole: le ragazze non potevano più stare nel B&B prenotato per le vacanze perché la struttura ha rifiutato l’ingresso del cane. Ma il gruppo non si è perso d’animo, ha contatto un altro B&B, questa volta ad Amalfi.

E alla fine, dopo tante peripezie, la ragazza, le sue amiche e il cane, sono partite in treno verso Piacenza dove il cane potrà iniziare una nuova vita più colorata e piena d’amore.

Lascia un commento