Bimbo di 5 anni si tuffa in piscina per salvare il suo cagnolino che stava affogando

bimbo si tuffa per salvare caneQuante volte vi abbiamo raccontato storie in cui dei cani affrontano terribili pericoli per salvare esseri umani? I nostri amici a quattro zampe sono dotati di un gran coraggio e la loro empatia e il loro istinto gli permettono di comprendere quando qualcuno sta vivendo una situazione di pericolo.

Nella prossima storia, tuttavia, i ruoi sembrano quasi essersi invertiti: questa volta a essere salvato è stato un cane e l’eroe un essere umano. Un giovanissimo umano di appena 5 anni!

L’animale, un pastore tedesco di soli due mesi, stava giocando nel giardino a pochi passi da una piscina. Evidentemente il cane era troppo felice di potersi godere un po’ di tempo all’aperto e a causa della sua impetuosità ha iniziato ad avvicinarsi sempre più vicino al bordo fino a quando non ci è caduto dentro.

A quanto pare il cagnolino non sapeva nuotare un granchè anche se ha fatto di tutto per rimanere a galla. Ma dopo molto tempo in acqua, ha iniziato a sentirsi sempre più affaticato e stava per perdere i sensi.

Fortunatamente, proprio in quel preciso istante, qualcuno si è accorto di cosa stava succedendo e ha deciso di intervenire per salvare il cucciolo. Un bimbo di appena cinque anni, il più piccolo di casa, si è tuffato e ha raggiunto il suo amichetto a quattro zampe riuscendo a portarlo in salvo.

Il video del bimbo di 5 anni che si tuffa per salvare il suo amato cagnolino diventa virale sul web

La scena è stata immortalata da una delle telecamere di videosorveglianze installate nel giardino. Dopo aver visionato la clip, la cugina del bimbo ha deciso di condividerla sul suo account di TikTok, vantandosi del coraggio del proprio cuginetto: “Fatelo diventare virale, il mio cuginetto se lo merita” ha scritto la ragazza nella didascalia del video.

Non si sarebbe mai aspettata però che il video sarebbe realmente diventato molto virale. In pochissimi giorni ha superato le 4milioni di visualizzazioni e ha ottenuto oltre 630mila “Mi Piace”.

“Non vedevano il cane da diverso tempo e lo stavano quindi cercando. Mio cugino l’ha trovato nella piscina. Il mio cuginetto senza pensarci si è buttato in piscina, pensando che fosse già morto. Aveva imparato a nuotare da poco ma ha deciso di tuffarsi lo stesso”.

Guardando in un secondo momento il filmato delle telecamere di sicurezza, la famiglia ha poi capito che il cucciolo era lì dentro da almeno 15 minuti e stava ormai perdendo le forze. La situazione era ancor più preoccupante considerando che in quel momento a causa di condizioni meteo avverse le temperature erano calate drasticamente. Il cane infatti una volta portato dal veterinario è stato ricoverato per ipotermia. Secondo i veterinari se il cucciolo fosse stato ancora qualche minuto dentro la piscina non si sarebbe mai salvato.

Ma per fortuna un eroe di soli 5 anni ha fatto la sua comparsa e lo ha salvato. Il cane si sta pian piano riprendendo e il legame che lo univa al suo giovanissimo proprietario è diventato ancora più forte.

https://www.tiktok.com/@pazcingolani/video/7086836461827280134

Lascia un commento