Cane cieco di 17 anni salva la vita a una donna

Ci sono storie a lieto fine, dove ancora una volta sono i nostri amici a quattro zampe protagonisti di singolari salvataggi. E questa è una di quelle.

Trixie, una cagnolina cieca e quasi sorda di 17 anni, è riuscita a salvare la vita della sua anziana padrona, Ida Moose, di 78 anni.

La storia è accaduta in Arkansas. Ida, è uscita in cortile per mettere del becchime nella casetta degli uccelli, seguita fedelmente dalla sua cagnolina Trixie. Poi, il vuoto. Ida non ricorda che cos’è successo poi: sa solo che quando si è svegliata stava stesa a terra, con la bocca piena di fango e la pioggia che le cadeva addosso.Trixie le stava distesa addosso, per tenerla al caldo.

Ida era stata vittima di un attacco cardiaco ed un infarto, e non si poteva alzare. Trixie aveva abbaiato e abbaiato, ma nessuno era arrivato. Ida riuscì a rotolare lentamente fino alla porta del cortile posteriore della casa, chiamò Trixie, e la fedela cagnolina si sedette di nuovo sul suo petto, tenendole caldo per le successive 20 ore. La cagnolina non si è mai allontanata dalla padrona, se non una volta, per bere un sorso d’acqua.

Ida ha la notte fuori al freddo e sotto la pioggia, pregando e pensando ai senzatetto, la cui realtà era quella ogni notte.

Quando finalmente un vicino di casa ha udito i lamenti di Ida e l’abbaiare di Trixie… “I dottori dicono che se non fosse stato per il calore di Trixie, ora non sarei qui”, ha detto Ida.

E c’è ancora gente che pensa che un cane vecchio, cieco e quasi sordo, sia inutile…

I commenti sono chiusi.

Impostazioni privacy