Cane sfigurato per salvare due bambine

cane eroe
Il cane, per salvare due bambine, è rimasto permanentemente ferito al volto. Dine e la sua cuginetta Dian, rispettivamente di 11 e 3 anni, stavano attraversando la strada quando una moto sfrecciava a tutta velocità, le due bambine sarebbero certamente state investite se non fosse intervenuta la loro cagnolina Kabang. La cagnetta è corsa in strada per bloccare il transito delle bambine, bloccando il passaggio delle bambine, però, è stata travolta in pieno dal motociclista.

Il fatto è accaduto nelle Filippine e solo oggi, dopo otto mesi di permanenza nell’Ospedale Veterinario di Davis, la cagnetta è riuscita a tornare a casa. Purtroppo nella clinica non hanno potuto effettuare alcuna ricostruzione del muso, così, Kabang resterà sfigurata per sempre.

L’incidente della cagnetta però, non solo ha salvato la vita a due bambine ma anche alla cagnolina stessa: Kabang aveva un tumore degenerativo all’utero che solo con le visite post-incidente è stato scoperto e curato. Il cancro è stato sconfitto e grazie a una raccolta fondi sono state coperte in toto le spese mediche chirurgiche per gli interventi.

Il team di veterinari sono stati in grado di riparare solo parzialmente il danno al volto. Sono riusciti a recuperare gli occhi e solo parte del muso, completamente distrutto dall’impatto con la moto. Il veterinario che ha dimesso l’eroina delle FIlippine, ha datto che potrà condurre una vita normale aggiungendo “Non sarà un cane bellissimo ma di certo è un cane felice”.

Nella Foto, Kabang che gioca con un pupazzo, da PerthNow.

Impostazioni privacy