Eolico sì, eolico no: botta e risposta sull’energia del vento

ANEV, asso Rinnovabili e il Coordinamento FREE rispondono all’attacco portato avanti da 13 associazione ambientaliste nei confronti degli incentivi all’eolico.

eolico si
L’eolico italiano fa discutere e divide, a quanto pare, su fronti inconciliabili. Uno di questi è quello rappresentato dalle 13 associazioni che nei giorni scorsi hanno inviato una lettera ai ministri Zanonato, Orlando e Bray con la richiesta di una moratoria a incentivi per nuove centrali eoliche.

Leggi l’articoloEolico sì, eolico no: botta e risposta sull’energia del vento

L’ANEV si schiera a favore di target eolici vincolanti

In attesa del Consiglio Europeo ANEV chiede alle autorità obiettivi energetici e climatici vincolanti per gli Stati, in modo da favorire l’economia

eolico.
L’Europa sta per decidere i nuovi target energetici e climatici al 2030, al centro delle discussioni che si svolgeranno il 20 e 21 marzo prossimi, le nuove quote obbligatorie di produzione di energia da fonti rinnovabili e la riduzione della CO2. In questo contesto ANEV, Associazione Nazionale Energia Eolica, ha lanciato la nuova campagna online “Target europeo 2013 – sosteniamo l’eolico in Europa!”.

Leggi l’articoloL’ANEV si schiera a favore di target eolici vincolanti