Come creare un centrotavola di natale con frutta e verdura

Un centro tavola di natale ha costi sempre elevati! Hai mai pensato di farlo tu con la verdura e la frutta?  Sarebbe una soluzione economica, ecologica e poi lo si può mangiare evitando gli sprechi!

Prova ad usare frutta e verdura: peperoncini, cavoli, mele rosse, uva e agrumi. Sono perfetti per dei centrotavola di Natale faidate  con una spesa minima ed un grande effetto scenico.

Ecco qualche consiglio.
Come creare un centrotavola di natale con frutta e verdura verdure

Per creare un alberello di frutta bisogna fornirsi di una base conica con un cartoncino o della mollica di pane modellata. È consigliabile usare frutta o verdura piccola, ravanelli, pomodorini, broccoletti freschi, oppure ribes, more o fragole, appuntarli alla struttura con stuzzica denti tagliati a metà. A lavoro compiuto bisognerà inumidirlo un po’ e metterlo in frigo due ore prima di metterlo a tavola.

Si possono realizzare  centro tavola di natale con mele rosse, uva scura e melograni, una piramide di agrumi, un piatto di ananas circondato da frutta esotica o ancora un cestino di frutta secca.

centrotavola di natale frutta

 

Senza dimenticare che a fine pranzo avrete già la frutta letteralmente a portata di mano!

Se preferite osare con delle decorazioni natalizie a base di verdure vi consigliamo di scegliere fra gli ortaggi di stagione: broccoli, verze, cavoli e cavolfiori sono perfetti sia per i centrotavola che per dei segnaposti di Natale  dal sapore ecologico. Immancabili anche i rami di peperoncini secchi, perfetti per donare alla tavola colore, allegria e brio!

Inoltre le decorazioni per la tavola di Natale possono diventare ancora più speciali se oltre alla frutta ed alla verdura aggiungerete candele, fiori o persino fili di lucine scintillanti. Con un po’ di fantasia e creatività sarà davvero facile realizzare delle decorazioni natalizie faidate per tutta la casa di sicuro successo!

Come creare un centrotavola di natale con frutta e verdura verdure.  Alberello di clementine
Per chi ha un albero di clementine ecco un centrotavola da regalare ai vostri amici.

Ecco gli ingredienti per prepararlo
– clementine belle sode: 5 per la base, 3 per il “primo piano” e 1 in cima
– pomodorini: io ho usato quelli più piccoli dei pachino
– foglie di alloro: io ho usato quelle fresche ma vanno benissimo anche quelle secche
– origano: prendete quello che si vende secco in rametti
– stuzzicadenti di legno
– un piatto o un vassoio da festa e qualche palla natalizia

Ecco come comporre l’alberello.
Prendere un bel vassoio o un bel piatto natalizio (se la tavola è lunga, potete optare per due piatti natalizi con 2 alberelli). Poi componiamo la base della composizione: basterà creare un cerchio avvicinando 5 clementine. Per dare maggior stabilità al tutto, è consigliabile infilzarle con degli stuzzicadenti per collegarle una all’altra. A questo punto facciamo lo stesso con altre 3 clementine legate tra loro che sovrapporremo alla base.

Tra il primo e il secondo cerchio, infiliamo le foglie di alloro, in modo che spuntino fuori per la metà della loro lunghezza. Sovrapponiamo a tutto l’ultima clementina in alto e appuntiamo, con mezzo stuzzicadenti, il pomodorino in cima. Con lo stesso metodo aggiungiamo altri pomodorini in tutti gli interstizi tra una clementina e l’altra. A questo punto concludiamo il nostro alberello infilando rametti di origano profumato tutto intorno alla base in basso e in tutti gli angoli dove ci sembra stiano bene.

Ecco il nostro centrotavola di natale.

centrotavola di natale

Un commento su “Come creare un centrotavola di natale con frutta e verdura”

Lascia un commento