Cornish Rex: il gatto dalle grandi orecchie

cornish rex

Il Cornish Rex, una razza di gatto ancora poco diffusa che sta conquistando gli appassionati dei felini con le sue caratteristiche grandi orecchie.

Una razza di gatto originaria della Gran Bretagna, nello specifico della Cornovaglia. Il Cornish Rex è molto particolare per il suo tipico mantello dal pelo corto e ondulato. Una particolarità che deriva da una mutazione genetica spontanea per cui sono stati necessari diversi accoppiamenti per preservare questo tipo di pelo. Il termine Rex deriva dal nome di una varietà di coniglio che aveva uno strano pelo riccio ed era allevato dal re del Belgio.

La selezione è stata mirata, effettuando incroci specifici con altri esemplari appartenenti a razze perlopiù orientali a pelo corto, il Siamese, il Burmese e il British shorthair, per arrivare allo standard attuale della razza, riconosciuta in Inghilterra nel 1967.

Lo stesso tipo di gene è stato riscontrato anche nel German Rex. La selezione del Cornish Rex ha portato a due varianti: una europea, l’altra americana che differiscono in piccoli dettagli. I Cornish Rex Europei hanno una corporatura più robusta a differenza degli americani che risultano avere una struttura più leggera, longilinea con le zampe più lunghe.

Descrizione della razza

 

Il Cornish Rex è un gatto di taglia media arrivando a 30 cm di altezza. L’ossatura è fine, ma la corporatura è muscolosa. Le zampe sono allungate. La sua linea è slanciata e molto elegante tanto da essere chiamato il “gatto levriero” per la similitudine con il cane. La testa è piccola e stretta, con orecchie e occhi  grandi, il naso è dritto e la coda è sottile e lunga.

Quello che caratterizza la razza sono senz’altro le sue orecchie grandi che rievocano un pipistrello e gli occhi molto grandi che possono essere di colore blu acquamarina, oro giallo, verde o eterocromi.

Un’altra particolarità consiste nel mantello con un pelo ondulato, corto e morbido. In realtà si tratta del sottopelo, in quanto il gatto è privo di pelo. Il mantello diventa ondulato quando il gatto raggiunge i 5-6 mesi e può avere diversi colori in base allo standard della razza (nero, bianco, cioccolato, rosso, cannella, sfumature di grigio/blu, lilla, crema e cervo). Il manto può essere  monocolore, tabby, bicolore, tricolore e colourpoint ovvero tipico del Siamese e in tal caso il Cornish Rex viene chiamato Si-Rex.

Carattere del Cornish Rex

Il Cornish Rex è un gatto atletico, ama correre e saltare. Giocherellone e molto affettuoso con il padrone al quale vuole stare sempre vicino. Tanto che è disposto anche ad accettare facilmente il guinzaglio pure di seguire il suo padrone con il quale stabilisce un rapporto simbiotico. Per questo non tollera molto la solitudine. Ama essere coccolato e ha bisogno di attenzioni soprattutto d’interagire anche con il gioco, facendo attività e sfogando in questo modo la sua energia.

E’ un gatto curioso che supera la diffidenza verso gli estranei. Entra in contatto con le persone, rivelandosi piuttosto loquace, miagolando. E’ consigliato infatti stimolarlo nel dialogo.

La razza è molto freddolosa per cui l’ambiente ideale è la vita in appartamento e cercherà sempre il calore fisico per questo è adatto a convivere con persone adulte che hanno una vita calma e con altri suoi simili e con i cani per dormirgli vicino.

Essendo estremamente affettuoso e giocherellone si rivela un ottimo compagno anche per i bambini.

Salute e cure del Cornish Rex

cornish rex

E’ un gatto sensibile al freddo per cui bisogna fare attenzione a non esporlo a basse temperature nel periodo invernale. Perde pochissimo pelo e per mantenerlo in salute è sufficiente una spazzolatura settimanale. Il Cornish Rex è invece molto delicato alle orecchie che richiedono piccole attenzioni e una regolare pulizia. Sensibile anche alla pelle che tende ad arrossarsi.

Sono state riscontrate alcune malattie frequenti e specifiche della razza tra le quali l’atrofia progressiva della retina, la cardiomiopatia ipertrofica e dermatosi.
Fortunatamente, essendo un gatto energico non tende ad ingrassare.

Prezzo del Cornish Rex

Il prezzo di un Cornish Rex varia tra i 500 e i 1000 euro, in base al pedigree, la genealogia l’età, il sesso e il tipo di allevamento.

Scheda razza

Nome: Cornish Rex
Pelo : Corto ondulato
Manto: tabby, bicolore, tricolore, colourpoint (tipo siamese Si-Rex) o monocolore.
Colori: nero, bianco, cioccolato, rosso, cannella, sfumature di grigio/blu, lilla, crema e cervo.  Taglia: 28-30 cm
Peso: 3-5 kg
Longevità: 12- 15 anni
Carattere : Affettuoso, Giocherellone, Intelligente

Lascia un commento