Costruisci da solo la tua imbarcazione, facile ed economica

Conoscete gli origami? L’arte giapponese che ricostruisce qualsiasi oggetto in carta. Cigni, rane, barche… Il Designer Robin Benjamin sfruttando lo stesso principio ha costruito una piccola imbarcazione a pedali, a vela, a remi o a motore. Facile da costruire e ad impatto zero -o quasi-.

L’mbarcazione si chiama Stasha, è leggerissima e si costruisce in poche semplici mosse. E’ costituita da legname di cedro, famoso per la sua leggerezza e un telone. L’imbarcazione è “quasi” ad impatto zero proprio a causa del telo che è in PVC, quindi difficilmente smaltibile.

La barca realizzata da Robin Benjamin sfrutta un assemblaggio ad incastro e per questo l’estetica è un po’ squadrata. Per la realizzazione della sua imbarcazione, Benjamin si è rifatto a dei progetti del 1930 che rappresentavano dei gommoni fai da te.

L’Origami del nostro design ha le dimensioni di una lunga valigia gigante, è pieghevole e per questo facile al trasporto. Ideale per una gita al lago. A prescindere dai materiali impiegati, dietro all’azienda di Benjy vi è un imprtonta ancora più eco: per ogni catasto che la sua società vende, essa pianta un albero nelle foreste del Madagascar.

Dato l’alta richiesta dell’imbarcazione Origami, Benjy ha ben pensato di non vendere l’oggetto, bensì fornire direttamente le istruzione per l’assemblaggio fai da te. Il risultato è una barca facile da costruire e la stessa azienda assicura che tutte le attrezzature e gli strumenti utilizzati per il montaggio potranno essere reperiti in qualsiasi negozio locale.

Tutte le barche da assemblare sono semplici e leggere. Ad esempio, la Stasha pesa circa 10 kg, mentre la più “attrezzata” Origami -altro nome di battaglia della barca fai da te di Benjy-, pesa circa 15 kg.

Le imbarcazioni sono pieghevoli, così sono molto più comode da trasportare ed entrano facilmente in qualsiasi automobile. Non vi sono sprechi supplementari di carburanti perchè non occorre nessun trasporto speciale o traino. Esse sono così leggere che potrebbero facilmente essere trasportate da una bicicletta.

Il prezzo per costruire una delle imbarcazioni di Benjamin oscilla. Il progetto si acquista facilmente con circa 25 euro ed inserendo i materiali per la costruzione e i costi per l’assemblaggio non si dovrebbero superare i 200 euro.

I più pigri che odiano l’idea di dover remare, possono prendere un piccolo motore o una vela, anche questi andrebbero impilati facilmente.

6 commenti su “Costruisci da solo la tua imbarcazione, facile ed economica”

Lascia un commento