Costumi di carnevale per bambini, realizzarli in casa sarà facilissimo

Crea magia per il carnevale dei tuoi bambini con costumi fatti in casa! Scopriamo come realizzarli facilmente e regala momenti indimenticabili.

Realizzare costumi di Carnevale fai da te
Costume Carnevale – Tecnolgiaembiente.it

I costumi di Carnevale possono diventare frutto di ingegno e creatività con l’utilizzo di materiali riciclati e comuni, sono senza dubbio fonte di divertimento e attirano l’attenzione. Vediamo una serie di proposte per travestimenti di Carnevale fai-da-te originali e divertenti.

Dall’uovo al cactus, dalla creatura marina alla nuvola, ecco come creare con materiali di recupero dei travestimenti di Carnevale fai-da-te che faranno divertire i più giovani in famiglia. Queste idee sono originali, semplici da realizzare e assolutamente uniche nel loro genere.

Hai mai considerato un costume di Carnevale a forma di uovo? La sua realizzazione è piuttosto semplice. Prendiamo una felpa bianca di taglia extra large e cuciamo un cerchio di stoffa gialla al centro. Fai indossare questa felpa al bambino o alla bambina.

Altri costumi di Carnevale da realizzare in modo semplice e veloce

Un altro costume di Carnevale che possiamo realizzare con materiali in casa è la medusa. Con un vecchio ombrello e della carta crespa dello stesso colore sarà facilissimo realizzarlo. Ritagliamo delle strisce di carta crespa e incollale lungo il bordo inferiore dell’ombrello aperto, quindi disegniamo due occhi su un foglio di cartoncino bianco o nero e incolliamoli sull’ombrello. Infine facciamo indossare al bambino o alla bambina una tuta nera mentre tiene l’ombrello in mano.

Realizzare costumi di Carnevale fai da te
Costume Carnevale – Tecnolgiaembiente.it

Un’altra idea simpatica simpatica è quella di realizzare una nuvola piovosa. Per ottenere questo travestimento incolliamo tanti batuffoli di cotone su un cappello, cercando di aggiungerne quanti più possibile. Disegniamo e ritagliamo delle gocce di feltro di colore azzurro o blu e attacchiamole a dei fili di lana lunghi dello stesso colore, che andranno fissati al cappello.

Se invece preferiamo qualcosa di più spinoso, perché non optare per un costume a forma di cactus? Prendiamo una tuta verde e incolliamo delle “V” realizzate con scovolini di colore giallo o beige sopra di essa. Possiamo creare un cactus con della stoffa verde e aggiungere un fiore rosso fatto di carta crespa o di altro materiale a nostra scelta, fissando il tutto su un cerchio.

Il costume di Carnevale di Yayoi Kusama

Il costume ispirato all’artista Yayoi Kusama è davvero unico nel suo genere. Per realizzarlo, abbiamo bisogno di una parrucca rossa, occhiali da sole, una zucca dipinta a pois, un vestitino e dei collant a pois.

Infine, non poteva mancare un adorabile costume da fiore realizzato con una scatola di cartone. Disegniamo la forma di un fiore sul cartone, dipingiamolo con tempere o acrilici, ritagliamolo facendo un foro centrale per poterlo indossare come maschera. La cosa importante è prendere le misure del viso prima di tagliare. Infine, creiamo altri due fiorellini di cartoncino per applicarli a un vecchio paio di occhiali.

Impostazioni privacy