Creare una cover personalizzata: idee e consigli

 

A tutti noi almeno una volta nella vita sarà capitato di dover buttare una cover malridotta o comprarla e poi vederla troppo anonima! Allora ecco che ti chiedi come creare una cover personalizzata: se stai cercando idee e consigli sei nell’articolo giusto. Lo smartphone è ormai un dispositivo di cui pochi sanno fare a meno, ecco perché poi ci teniamo così tanto a proteggerlo e renderlo più bello esteticamente con una cover.

Ma ahimè molto spesso ci vuole poco per vederla rovinata o annerita, ed è proprio qui  che entra in gioco il costumizing della tua cover: è davvero un grosso spreco buttarla se è ancora in grado di svolgere perfettamente il suo compito, cioè tenere al sicuro il tuo cellulare. Certo si sa, anche l’occhio vuole la sua parte! Motivo per il quale il riciclo creativo diventa fondamentale per introdurre nella tua vita il concetto di circular economy. 

Perché fare un riciclo creativo con la cover del telefono?

Ogni anno in tutto il mondo vengono prodotte milioni e milioni di cover per smartphone e per altri apparecchi tecnologici in plastica o silicone: ovviamente la personalizzazione che puoi fare per la cover del tuo telefono, la potrai applicare anche per tutte le altre custodie in tuo possesso. Perché fare un riciclo creativo con la cover del tuo telefono? La risposta è tanto semplice quanto sconcertante!

Sapevi che poi ci impiegheranno dai 25 ai 50 anni per essere decomposte? Moltiplica un secondo questo dato per tutte le cover esistenti sulla faccia della Terra, e capirai immediatamente la ragione per la quale è essenziale riutilizzarle. Un’ulteriore soluzione per ovviare al problema è creare una cover fai da te, oppure acquistare custodie biodegradabili: è un piccolo ma grande contributo per ridurre l’inquinamento ambientale.

Ecco 3 idee per personalizzare la tua cover

Ora che che sai l’importanza del riciclo creativo delle custodie, non ti resta che scegliere con quale iniziare! Ecco 3 idee per personalizzare la tua cover:

  1. Pennarelli. Se hai una cover trasparente puoi scegliere un’immagine da colorare con dei pennarelli o in alternativa stamparla già a colori. Una volta fatto questo, ti basterà ritagliarla in base alla forma della tua cover ed incollarla all’interno della custodia, utilizzando una colla trasparente a forte fissaggio, come ad esempio l’Attack.
  2. Vernice acrilica. Le vernici acriliche sono ideali per decorare sia fuori che dentro la tua cover: questo dipenderà molto se è trasparente o già decorata, ma troppo anonima per i tuoi gusti. Sbizzarrisciti e decora in modo astratto la tua custodia, oppure anche prendendo spunto da immagini o soggetti già esistenti.
  3. Smalto. Gli smalti creano degli effetti fenomenali sul silicone delle cover, provare per credere! Scegli i colori che più ti piacciono, dai delle pennellate lasciando poi fondere i colori tra loro e termina dando almeno due passate di smalto trasparente. Puoi scegliere anche di colorare solo alcune zone della tua custodia, l’effetto wow è assicurato!

Lascia un commento