Eric, il cane guarito dal cancro è stato adottato

Il piccolo Eric ha affrontato 17 cicli di chemio per sconfiggere il cancro ma oltre questa bellissima notizia, ne è arrivata un’altra: è stato adottato!

Eric, il cane Chihuahua guarito dal cancro: dopo 17 cicli di chemio è stato adottato!

Questo Chihuahua randagio di nome Eric era un randagio di soli 3 anni, ha lottato come un leone per guarire dal cancro ed ha vinto lui questa difficile battaglia! Ed ora ha trovato anche una famiglia disposta ad accoglierlo nella sua casa e stravolgergli la vita per sempre.

Il cagnolino era arrivato alla clinica San Diego Humane Society lo scorso luglio. Era ricoperto di zecche, le sue zampe erano ferite e presentava una grave forma di ehrlichiosi. Gli esami del sangue hanno poi svelato un altro problema, ben più grave: soffriva del sarcoma di Sticker, un tumore venereo trasmissibile. È forma neoplastica propria del cane ad eziologia tutt’ora ignota.

La situazione in cui si trovava era abbastanza complessa. Eric aveva urgente bisogno di cure. Ma grazie al Bahde Center for Shelter Medicine di San Diego è riuscito ad ottenerle. Subito il cagnolino ha iniziato la chemioterapia. In 4 mesi si è sottoposto a 17 cicli di chemio, una cura intensiva che, per fortuna, lo ha salvato. Oggi il tumore è in remissione ed è guarito da tutte le altre patologie di cui soffriva. Non è ancora in perfetta forma perché è gonfio a causa delle medicine, ma presto ritornerà ad essere un cane in buona salute.

Tutti coloro che si sono presi cura di Eric sono entusiasti di vedere che questo cucciolo resiliente è ora libero dal cancro“, ha condiviso su Facebook la San Diego Humane Society. Ed ha annunciato prima la sua guarigione e dopo la sua adozione.

Una scelta piena d’amore che permetterà a questo quattro zampe di vivere una vita serena ed agiata, libera da qualunque dolore e sofferenza che ha vissuto in strada.

Lascia un commento