Eva salva la vita alla sua padrona dall’attacco di un puma

Erin Wilson è una ragazza di soli 24 anni e grazie al suo cane Eva è riuscita a sopravvivere all’attacco di un puma. È successo in California dove la 24 enne stava camminando con il suo cane in una zona rurale quando all’improvviso è spuntato l’animale e li ha attaccati.

Il puma si è lanciato con i suoi artigli sulla spalla di Erin graffiandola, in quel momento Eva è intervenuta in sua difesa:

“Ha morsicato il puma davvero duramente”, racconta la giovane donna. Hanno continuato ad azzuffarsi per qualche minuto fin quando “l’ho sentita piangere di dolore”.

L’animale aveva affondato uno sei suoi artigli nella testa di Eva e la teneva in pugno. La 24enne ha cercato di liberarla prendendola a pugni e lanciando sassi e qualsiasi cosa trovava sotto mano:

“Ho tentato di fare di tutto per liberarla”.

Ma nonostante gli sforzi enormi, il puma non la lasciava andare. Così è corsa verso la sua auto ed ha preso una sbarra di ferro. Per fortuna in quel momento ha incontrato Sharon Houston che aveva un pezzo di Pvc e uno spray al peperoncino. È proprio grazie a l’effetto urticante spruzzato negli occhi, che finalmente Eva è riuscita a liberarsi mentre il puma si è dileguato.

La cagnolina era davvero in cattive condizioni e il veterinario più vicino distava di circa un’ora da dove si trovavano. La ragazza ha caricato in macchina il suo cane ed ha guidato, a metà strada Eva ha iniziato ad avere le convulsioni:

“A ogni attacco temevo che non sarebbe sopravvissuto”.

Una volta raggiunta la clinica veterinaria, ad Eva le sono state diagnosticate due ferite: una perforazione al cranio e un gonfiore all’occhio sinistro, che le impediva di vedere. Inizialmente è stata sedata, era in gravi condizioni e c’erano poche speranze ma per sua fortuna, grazie alle tempestive cure dei veterinari, le sue condizioni sono andate migliorando.

Su Instagram la donna ha condiviso la sua brutta esperienza. Eva pian piano si sta riprendendo e sta facendo progressi. Appena starà meglio, ha assicurato la sua padrona, riceverà tantissimi regali, peluche e una grossa bistecca. “Il mio cane è il mio eroe e gli devo la mia vita”.

Lascia un commento