Melissa, rimedio naturale anti-nervosismo

melissa officinalis proprietà

L’infuso di melissa è un rimedio naturale usato per alleviare le tensioni a carico del sistema nervoso o per lenire disturbi dell’apparato digerente. In particolare, l’infuso di melissa risulta un rimedio naturale efficace contro il nervosismo dettato dai ritmi frenetici della vita quotidiana, ma anche nervosismo della sindrome pre-mestruale o del cambio di stagione.

Chi soffre di sbalzi d’umore può trovare nella melissa un buon alleato. La melissa, conosciuta anche come erba cedronella o limoncella, è tipica dell’Europa ma naturalizzata in tutto il mondo. E’ famosa per i suoi principi attivi che esplicano diversi benefici sul nostro organismo.

Le foglie di Melissa officinalis (è questo il nome botanico della Melissa) sono prescritte dai “naturopati” per lenire diversi disturbi dell’apparato gastrointestinale, del sistema nervoso, del fegato e della bile.

L’ideale, per alleviare il nervosismo sarebbe preparare un infuso a base di melissa menta piperita, due erbe che hanno un sapore complementare e possono dar vita a tisane drenanti, depuranti, dal buon sapore e dai molteplici effetti benefici.

benefici della melissa non sono solo teorici: è stato dimostrato che l’uso prolungato di melissa è efficace nella gestione dello stress e nell’alleviare il nervosismo. Gli autori della ricerca riportano“un significativo aumento della velocità di elaborazione e migliore tolleranza allo stress” a seguito della somministrazione di alti dosaggi di estratti di melissa.***

Nella medicina tradizionale asiatica, gli estratti di melissa sono usati come ansiolitici naturalie, in alti dosaggi, come calmati o leggeri sedativi.

Perché la melissa attenua il nervosismo?

Ricerche in vitro hanno dimostrato che alcuni dei principi attivi contenuti nella melissa si comportano come potenti inibitori del GABA, un neurotrasmettitore responsabile dei nostri stati ansiogeni.

L’olio essenziale di melissa ha dimostrato di migliorare l’umore e le prestazioni mentali, questi effetti sembrerebbero coinvolgere i recettori nicotinici (abbreviati in nAChR a causa del nome inglese Nicotinic acetylcholine receptors)**.

Non solo allevia lo stress e il nervosismo ma mantiene l’organismo giovane: dopo 30 giorni di assunzione di infuso di melissa è stata osservata una riduzione dello stress ossidativo cellulare.

La cosa più bella di questo rimedio naturale è che non occorre comprare prepari ma può essere coltivata semplicemente sul davanzale della finestra di casa. La melissa è facile da coltivare, si coltiva facilmente a partire dal seme e può essere piantata in vaso o in giardino.

La melissa è molto apprezzata anche in cucina, seppur in Italia non goda della stessa popolarità dell’origano, è possibile usarla in combinazione con la menta, per guarnire e insaporire portate a base di pesce. Molto saporito è anche il pesto di melissa.

olio essenziale di melissa
L’olio essenziale e il piccolo fiore della Melissa Officinalis

La melissa può essere coltivata in coltura protetta (in casa) in qualsiasi periodo dell’anno, mentre chi vuole coltivare la melissa in giardino dovrà seminare in pieno campo tra marzo e aprile, quando le temperature saranno superiori ai 18 °C. Dove comprare le piantine di Melissa? Per risparmiare conviene partire dal seme, la piantina cresce molto velocemente, inoltre una bustina di
3000 semi di Melissa officinalis è proposta su Amazon a poco più di 2 euro con spese di spedizione incluse nel prezzo.

Melissa: controindicazioni

Tra le controindicazioni vediamo che la melissa potrebbe inibire l’assorbimento dei farmaci tiroidei come tiroxina. Attenzione, l’olio essenziale di melissa è considerato uno stupefacente e in piccole quantità può provocare torpore e rallentamento del battito cardiaco.

Altri effetti benefici della melissa

  • Si rivela un ottimo rimedio naturale contro la nausea e il vomito in gravidanza.
  • Riduce il livello di colesterolo cattivo nel sangue e favorise la secrezione della bile.
  • Le foglie di melissa, sfregate sulla pelle, agiscono come repellente naturale contro insetti e zanzare.
  • L’olio essenziale di melissa, sfregato sulla pelle, può essere utile contro i dolori reumatici e, se passato sulle tempie, può alleviare il mal di testa in modo naturale.
  • Le foglie fresche tritate arricchiscono e insaporiscono piatti come insalate, minestre, frittate, piatti di carne e di pesce.
  • Può essere aggiunta a frullati e centrifugati a base di agrumi.
  • L’olio essenziale di melissa, in aromaterapia, è usato per creare ambienti rilassanti. Può essere usato per profumare la casa in modo naturale.
  • L’olio essenziale di melissa può essere usato per eliminare l’herpes labiale diminuendo le possibilità di ricomparsa.

Dove comprare l’olio essenziale di Melissa?

Un flacone di olio essenziale di foglie di Melissa è proposto su Amazon al prezzo di 6,65 €. Per tutte le informazioni vi rimando alla pagina ufficiale: Olio Essenziale Foglie Di Melissa Puro al 100%.

***Riferimenti allo studio e alla ricerca attestante le proprietà della Melissa:
“Attenuation of laboratory-induced stress in humans after acute administration of Melissa officinalis (Lemon Balm)”. Psychosom Med.

**Chaiyana W., Okonogi S.”Inhibition of cholinesterase by essential oil from food plant”. Phytomedicine.

1 commento su “Melissa, rimedio naturale anti-nervosismo”

Lascia un commento