Negano alla figlia di 4 anni di portare il suo cucciolo a scuola, ma lei lo nasconde nello zaino

bimba porta cagnolino a scuolaQuesta dolcissima bimba di 4 anni si chiama Lívia Vitória e tutto ciò che vuole è restare per sempre insieme al suo nuovo cucciolo Billy. Il cagnolino vive da soli pochi giorni insieme a lei, ma è già diventato il suo migliore amico.

Del resto chi vorrebbe mai lasciare un musino del genere? Sarebbe molto difficile anche se si trattasse solo di qualche ora. Così la piccola ha chiesto ai suoi genitori se poteva portare il cagnolino con sè a scuola, ma sia il papà che la mamma hanno purtroppo dovuto dirle di no. Nonostante di solito Lívia sia una bimba molto obbediente e tranquilla, questa volta proprio non ci stava ad accettare il rifiuto dei suoi genitori. Così ha iniziato a escogitare un modo per portare il suo piccolo Billy con sè in classe. Dopo averci pensato un po’ su, ha deciso che l’opzione migliore per non destare sospetti era mettere il cucciolo, che ha appena 30 giorni di vita, nel suo zainetto e prepararsi con nonchalance per andare a scuola.

La vicenda arriva da Cuiabá, capitale del Mato Grosso, in Brasile e non sarebbe mai diventata virale sul web se tutto fosse filato liscio. La mamma della bimba, Yara Vanessa de Souza, ha infatti iniziato ad avere dei sospetti nel modo in cui Lívia stava parlando al suo cagnolino.

Quella mattina infatti ha sentito la figlia spiegare bisbigliando il suo piano a Billy, dicendogli di non fare rumore mentre si trovava nello zaino. In questo modo non sarebbero mai stati scoperti:

“Avevo preparato tutto per portarla a scuola, dovevo solo vestirmi. Mentre andavo nella mia stanza però ho sentito Lívia che, dopo aver preso Billy in braccio, ha iniziato a spiegargli: “Oh, Billy, tu sei la mia dolce metà, oggi ti porto a scuola” ha raccontato Yara a un quotidiano locale. La mamma ha persino sentito la figlia cercare di chiudere la zip dello zainetto il più velocemente possibile. Ma tutte le sue accortezze sono state vane.

Bimba di 4 anni non vuole separarsi dal suo cucciolo per andare a scuola e decide di nasconderlo nello zainetto

Una volta superato il cancello di casa, infatti, la mamma ha iniziato a filmare la figlia con il suo smartphone chiedendole alcune cose su Billy. La bimba ha prima provato a negare. Poi però ha capito che ormai la mamma l’aveva scoperta e ha accettato di aprire lo zaino per far uscire il cucciolo. Le risposte della bimba hanno intenerito il web: “Ha insistito per un po’, ha anche pianto ma alla fine le ho promesso che io e Billy l’avremmo accompagnata fino al cancello della scuola” ha riferito la mamma.

“Le abbiamo spiegato con calma che non era possibile portarlo a scuola perchè il regolamento lo vietava. Alla fine l’abbiamo convinta. Billy è con noi da sole due settimane. Abbiamo anche altri quattro cani, ma anche se ama tutti loro, ha un debole particolare per l’ultimo arrivato.”

 

Lascia un commento