Pure Sun, molto più di una lampada

Abbiamo già visto illuminazione domestica a basso impatto, ma niente come Pure Sun. Questa è una lampada per interni e funziona senza la necessità di elettricità. Pure Sun non è solo una lampada ma è anche un tavolino e un pezzo d’arredo elegante ed unico.
E’ stata realizzata dallo studio Igland Design dove, i progettisti hanno rielaborato e rimodellato una macchinetta del Flipper e ne hanno ricavato la “lampada tavolo”. Per funzionare ed illuminare gli ambienti domestici, “Pure Sun” ha bisogno di luce solare e grazie alla sua efficienza, bastarà esporre il gioiellino nei pressi di una finestra.

Per ottimizzare le emissioni luminose, la lampada è dotata di alcune manopole che consentiranno di inclinare al meglio lo specchio per catturare quanta più irradiazione solare possibile. Lo specchio rappresenta la “centralina energetica” dell’apparecchio e deve stare in linea con il sole così da catturare i raggi.

I progettisti potevano inserire un meccanismo automatico per gestire le inclinazioni dello specchio. La scelta di inserirlo manuale è stata dettata da una strategia di marketing che vede una promozione verde. Molte persone non sono consapevoli dell’impatto che essi hanno sull’ambiente e il monitoraggio manuale vuole diffondere una coscienza ecologica.

Via | Eco Friend

Lascia un commento