Riciclare vecchie scarpe: nuove idee e trucchi

Hai un paio di vecchie scarpe e non sai che fartene? Ecco la tua pratica guida per riciclarle, personalizzarle e trasformarle! Nuove idee e trucchi per il tuo riciclo creativo di vecchie scarpe.

Riciclare vecchie scarpe consumate, è un’ottimo modo per inquinare meno l’ambiente, ogni riciclo creativo in realtà lo è! Le scarpe sono la passione di moltissimi di noi, ne esistono in una infinità di materiali,  modelli e per diversi utilizzi. Ma la domanda è, sai dove vanno a finire le scarpe quando le butti via?

Molto spesso in una discarica, essendo i loro materiali misti e quindi difficili da riciclare! Una ricerca  del Massachusetts Institute of Technology rivela che il processo di produzione di un solo paio di scarpe, emette 13.6 kg di CO2, ovvero l’equivalente a lasciare accesa una lampadina da 100 w per una settimana.

Per questa e molte altre ragioni, è importante riciclare il più possibile e diminuire drasticamente il consumismo smisurato in cui viviamo! Ecco quindi la tua pratica guida per riciclarle, personalizzarle e trasformarle! Nuove idee e trucchi per il tuo riciclo creativo di vecchie scarpe.

5 idee per riciclare vecchie scarpe

  1. Ferma libri: se hai un paio di scarpe molto belle ma che non puoi/vuoi più mettere, riempile di gesso liquido, lasciale asciugare e poi usale come ferma libri!
  2. Vaso: andrai benissimo con vecchi stivaletti, nella quale riporre la terra e magari appenderli alla staccionata di casa, piantandoci poi dentro fiori colorati, piante o erbe da cucina.
  3. Ferma scala e porta: in particolare le scarpe da ginnastica possono tornarti utili grazie all’effetto antiscivolo della suola, tenendo ferma la scala, oppure  come fermaporta.
  4. Donarle: il materiale di cui le scarpe da ginnastica sono fatte, possono diventare materiale per pavimentare i parchi gioco. Lo ha stabilito, nel 2015, Esosport, primo progetto di riciclo delle scarpe sportive in Italia e in Europa.
  5. Bracciali di corda: con le vecchie scarpe da ginnastica si creano degli originali bracciali di corda, basterà tagliare la stoffa che sta intorno agli anellini della scarpa, poi attorno agli stessi attorcigliare del filo colorato per decorarli, inserirci il cordone e chiudere il bracciale con un moschettone.

5 trucchi per trasformare vecchie scarpe

  1. Decoupage: ti basterà ricoprirle di colla vinilica, incollare dei pezzi di giornale, fumetti o carta colorata e ricoprire con nuova colla! Per rendere il tutto impermeabile puoi passare una mano di vernice o flatting.
  2. Dipingere o disegnare: con colori per tessuto o un bel set di pennarelli, ridarai una nuova immagine alle tue vecchie scarpe, rendendole  assolutamente originali e personalizzate.
  3. Applicazioni: ecco un trucco facile e divertente per rinnovare le tue scarpe: bottoni, nastri, piume, strass, perline, glitter! Con l’aiuto della colla a caldo e poi di una vernice fissativa alla fine, renderai la tua opera ancora più duratura.
  4. Tingere: meglio se ti affidi a tinture professionali, esistono kit appositi, che contengono il solvente per sverniciare e il colore da passare una volta che la pelle è pronta ad assorbirlo.
  5. Calzolaio: quest’antica professione è tornata in voga, si trovano artigiani bravissimi in grado di risuolare e ricucire scarpe e restituirtele come nuove.

Lascia un commento