San Valentino, confeziona i tuoi regali a costo zero

Cosa ne pensate di confezionare il vostro pegno d’amore con una scatola artigianale? Avrete la possibilità di sfoggiare la vostra abilità creativa e di salvaguardare il benessere ambientale.

Certo, noi parliamo di San Valentino, ma nulla vi vieta di utilizzare una strategia analoga per una qualsiasi festività! Soprattutto quelle più “famose”. E’ risaputo, Natale, Pasqua, San Valentino e così via dicendo, sono tutte occasioni che i commercianti utilizzano per speculare ed incrementare le entrate.

A tale scopo nascono nastri, biglietti, buste, scatole e carte da regalo a tema. Materiali che finiranno inevitabilmente nell’immondizia di casa. Un’ottima alternativa sa è quella di utilizzare l’ingegno e per i più romantici “il fai da te” non sarà altro che un valore agiunto!

A volte basta davvero poco, ad esempio qualche vecchio nastrino, una busta o addirittura la classica carta del pane per ottenere ottimi risultati. Ne è una testimonianza l’immagine soprastante.

Per chi ha più pretese, niente paura, con un pizzico di impego in più si possono ricavare cose altrettanto carine. Con la medesima carta da pane, si possono costruire addobbi molto particolari, ghirigori o coriandoli a forma di cuore.

Le femminucce potrebbero dilettarsi con l’arte del cicito: ago filo (o colla per tessuti!) e un semplice bottoncino.

Niente paura, ci sono soluzioni su misura anche per gli più spartani. Ragazzi/e pigri/e che comunque ci tengono a fare bella figura e a consegnare un dono come si deve. Potrebbero bastarvi anche dei fogli di giornale, cartine scolastiche, riviste, fumetti o vecchi poster!

Qui le immagini si commentano da sole, quindi non ci resta che augurarvi una Felicissima Festività.

Credits| http://4.bp.blogspot.com/

Per istruzioni ed altre idee vi proponiamo questo blog.

Lascia un commento