Come Sfruttare Il Potere della Luna Piena Per Realizzare i Tuoi Desideri

“La luna eterna, che quando è crescente e affilata recide la pelle dell’anima, e quando è nuova fa piovere sulla terra gocce scure e solitarie.
Haruki Murakami

Lo sapevi?  L’energia della luna crescente accelera la realizzazione dei tuoi desideri?

La fase lunare influenza l’energia della TERRA: pensa alle maree, i raccolti agricoli, la crescita dei capelli, il ciclo mestruale…

Quando è in fase crescente puoi avere di più di ciò che desideri, mentre in fase calante, toglie energia alle tue negatività.

Con questo semplice principio da anni osservo il rituale della luna che mi dà sicurezzaenergia, centratura e mi ispira idee meravigliose.

Nella notte che precede il plenilunio, la luna è al massimo della fase crescente prima di essere completamente piena.

Sfrutta anche tu questa magica notte per:

  • Realizzare i tuoi desideri;
  • Caricare intenzionalmente gli oggetti di nuova energia;
  • Guarire da malesseri fisici;
  • Entrare in contatto con la tua vera passione lavorativa;
  • Guarire le tue relazioni di coppia;
  • Rimanere a lungo centrato e focalizzato su ciò che conta per te;

Tutto questo profuma di magia, anzi è magia.

Funziona? Per me funziona, per te non lo so… quel che è certo è che costa così poco farlo!

E anche se la “magia” non esistesse di per sé, una cosa è certa: compiere un qualsiasi rituale con fiducia significa dare un messaggio chiaro al tuo cervello di dirigersi verso la realizzazione della tua intenzione!

Vediamo nel dettaglio le 2 azioni da compiere la vigilia di plenilunio.

#1. Esponi alla luna i tuoi oggetti e caricali di energia positiva

Metti fuori dalla finestra, alla luce della luna, una caraffa di acqua, le tue creme, i tuoi oli, i tuoi gioielli, le tue pietre, altri oggetti che per te sono importanti.

Al posto della caraffa puoi usare delle bottiglie di vetro riempite d’acqua (il vetro è un materiale naturale; meglio evitare la plastica) chiuse da un tappo di sughero.

Invoca l’Arcangelo Haniel, colui che è in armonia con i cicli della luna, e chiedigli di benedire l’acqua ed energizzarla con l’intenzione che chiunque la beva si senta amato, fiducioso, allegro…

Fai lo stesso con i tuoi oggetti: caricali con un’intenzione: ad esempio le creme che rendano la tua pelle più giovane ed elastica, i gioielli e le pietre che ti diano più ispirazione, forza… (la qualità che ti serve!)

Chiedi la benedizione di Haniel, ad esempio così:

Arcangelo Haniel io ti invoco qui ed ora.

Benedici le mie creme affinché rendano la mia pelle ancora più giovane e levigata.

Benedici le mie pietre in modo che quando le indosso mi diano entusiasmo e gioia.

Benedici l’acqua con l’amore e l’armonia in modo che chiunque la beva sperimenti questi sentimenti.

Benedici i miei desideri affinché essi siano per il mio sommo bene ed aiutami a realizzarli.

Grazie Haniel, grazie luna.

Mentre pronunci la preghiera, senti che risuona nel tuo cuore.

É dal cuore che deve partire, non dalla testa!

Poi “senti” dentro di te che la preghiera è stata raccolta da Haniel e dalla luna, adesso è con loro, non è più lì con te.

Lasciala andare, senza trattenerla!

A questo punto lascia gli oggetti esposti tutta la notte e vai tranquillamente a dormire.

È brutto tempo e piove? Il rituale funziona lo stesso La mattina dopo ricordati di prelevare il tutto…

Nei giorni seguenti bevi l’acqua della caraffa, che puoi allungare con altra acqua per farla durare di più.

Come l’omeopatia, una sola goccia di acqua caricata con amore, intenzione ed energia della luna ha in sé un potere spirituale, che influenza le tue cellule. Falla bere ai tuoi cari.

Bevendola beneficerete della tua intenzione che l’acqua porti benessere e amore in chi la beve, della benedizione dell’Arcangelo Haniel e dell’energia della luna piena.

Ci saranno miglioramenti visibili nell’umore di chi beve la tua acqua!

#2. Esponi la lista dei desideri

Fai una lista di desideri in tutti gli ambiti della tua vita e lasciala esposta alla luce della luna piena insieme agli oggetti.

Scrivi così i tuoi desideri:

  • Un buon rapporto con mio figlio, grazie!
  • Un nuovo lavoro nel ramo…, grazie!
  • L’incontro dell’anima gemella, grazie!
  • L’arrivo di un figlio, grazie!
  • Più coraggio per chiedere, grazie!
  • Più divertimento e leggerezza, grazie!
  • Un corpo più in linea e in forma, grazie!

Va bene anche scrivere la parola GRAZIE prima delle frase.

Esempio: grazie del rapporto amorevole e corrisposto col mio partner.

Capito? Fai seguire o precedere il GRAZIE ad ogni desiderio, che ti dà la certezza della sua realizzazione, come se già lo avessi. L’energia della Luna aiuterà la realizzazione dei tuoi desideri.

Esponi il foglio dei desideri alla luce della luna insieme agli oggetti.

Fai questo esercizio col cuore, con la certezza che ciò che chiedi si realizzi.

La notte seguente, è LUNA PIENA. Utilizza la sua energia per:

Liberarti dalle zavorre del passato

La luna da quando è piena inizia la fase calante, che toglie forza ed energia alla terra. Noi la useremo per togliere forza alle negatività.

Scrivi su un foglio tutto ciò di cui vuoi liberarti, poi chiedi all’Arcangelo Haniel se devi utilizzare l’acqua o il fuoco per liberartene definitivamente. (Ad esempio scrivi voglio liberarmi di questo rapporto falso con i miei genitori – di questa incertezza nel mio futuro – di questa ansia – di questo pessimismo, di questo lavoro…)

Se è il fuoco, brucia il foglio e guardalo mentre brucia, fino a che non rimane che cenere.

Se è l’acqua, fai a pezzi il foglio e gettalo in fiume, in un pozzo, in un lago, in un ruscello.

Ringrazia l’acqua o il fuoco che ha portato via con sé le tue negatività.

Vuoi sapere come percepire la risposta di Haniel alla tua domanda acqua o fuoco?

La PRIMA risposta che ti balena nella mente è quella giusta.

Questo rituale (da fare SOLO la sera di luna piena) è molto efficace, rafforza la fiducia in te e ti libera nuova energia creativa.

Guarire da un malessere

Vai fuori alla luce della luna, tieni i palmi delle mani rivolte verso la luna, lascia che assorbano la sua energia e ti renderai conto quando saranno completamente caricate.

Forse sentirai calore o forse un formicolio nelle tue mani.

Chiedi all’Arcangelo Haniel di aiutarti in questo processo di guarigione. Poi appoggia le mani sulla parte del corpo che devi guarire.

Fermati 3-4 minuti sotto la luna e immagina la sua energia che entra in te. Sentirai subito un senso di benessere, un rilassamento della parte del corpo in tensione o dolorante.

Puoi ripetere questi due rituali di luna piena anche il giorno dopo in luna calante.

Nel compiere questi rituali lascia andare ogni desiderio spasmodico, aspettativa, attaccamento al risultato.

Esegui quello che ti ho descritto con leggerezza, fiducia e gioia del cuore.

Non costa niente e i risultati possono sorprenderti!

Io lo faccio ad ogni luna da circa tre anni e ti garantisco che funziona.

L’importante è non lasciarsi sfuggire le date di plenilunio.

Per tenerti informato sulle fasi lunari iscriviti qui.

Riassumendo:  la sera della vigilia di luna piena esponi acqua e oggetti, e lista dei desideri.

La sera di luna piena distruggi le tue negatività e lenisci i dolori del tuo corpo.

Sono due notti magiche che accendono la tua spiritualità, in cui puoi sentirti in collegamento con l’Universo intero, che ti sostiene, ti ama e ti dà tutto ciò di cui hai bisogno.

Puoi rilassarti, lasciarti andare, fidarti! È questo il vero regalo delle notti di luna piena.

E tu credi al potere della Luna di influenzare la tua vita?

Conosci altri rituali da fare nelle notti di Luna Piena?

Che aspetti!? Condividili subito con il resto della commenti nei commenti qui sotto!

P.S. Il potere della luna è una cosa meravigliosa e dà risultati sorprendenti, ma c’è una cosa da non dimenticare.

Tutto parte da te. Sempre.

La Scelta di voler dare una Svolta alla tua vita è solo tua.

Autore: Alessandra Donati da blog.omnama.it

Nessun commento.

Lascia un commento