8 consigli per prevenire il seno cadente

Per riuscire a mantenere il seno sodo, è importante, oltre a realizzare esercizi di tonificazione, utilizzare il giusto reggiseno ed evitare alcune cattive abitudini.

Non importa quale siano la forma e le dimensioni, il seno è uno delle parti del corpo femminile più importanti e seducenti.

Anche se è normale che con il tempo inizi a perdere tono, adottando alcune buone abitudini, è possibile ritardare questo processo.

Sono molti i prodotti, i trattamenti e gli interventi chirurgici a disposizione per chi vuole continuare a sfoggiare un bel seno.

La maggior parte è piuttosto costosa, fuori dalla portata delle nostre tasche.

Tuttavia, per fortuna sono molti i prodotti naturali e le abitudini che possiamo adottare per mantenere il seno tonico e sodo. 

Ecco per voi gli 8 consigli più efficaci da mettere in pratica subito. Non perdeteveli!

Consigli per un seno sodo

1. Esercizi mirati

La pratica costante di esercizi mirati alla tonificazione del seno è uno dei modi più semplici per mantenere un bel seno. Esistono molti esercizi utili, ecco alcuni tra i più facili da eseguire:

Flessioni sulle braccia

Con le flessioni sulle braccia, riusciamo a rafforzare i muscoli pettorali. È un esercizio che aiuta a rassodare il seno e a ridurre l’eccesso di grasso che si accumula nella zona circostante.

Esercizi con manubri

Servono non solo a tonificare il petto, ma anche ad evitare la flaccidità delle braccia.

Afferratene uno per mano ed eseguite movimenti per 5 o 10 minuti.

Aperture per i pettorali con manubrio

Afferrate due manubri o un singolo manubrio per pettorali, sostenetelo davanti a voi, in modo che i gomiti restino piegati ad angolo retto all’altezza delle spalle.

Esercizi per rassodare il seno con manubrio. Il manubrio in foto si compra su Amazon al prezzo di 13,80 € (spese di spedizione incluse). E’ di marca anonima ma ha un buon rapporto qualità/prezzo 🙂 Per tutte le informazioni vi rimando a “questa pagina Amazon“.

Spingete in avanti il manubrio distendendo le braccia, quindi ritornate alla posizione iniziale. Realizzate tre serie, da 5-10 ripetizioni ognuna.

2. Attenzione alla postura

I vantaggi di una buona postura non consistono solo nell’evitare danni muscolari o alla schiena. Con essa, otterrete un rialzamento immediato del seno e la vostra figura apparirà più sottile e modellata.

3. Terapia del ghiaccio

La terapia del ghiaccio è un buon rimedio naturale per  tonificare la pelle e rassodare il seno. Ricordate di avvolgere il ghiaccio in un panno in modo che non entri in contatto diretto con la pelle.

Realizzate delicati massaggi circolari sul seno tamponando con attenzione ed esercitando una lieve pressione su di essi. Proseguite per 5 minuti.

Ripetete ogni giorno per ottenere buoni risultati.

4. Massaggio con olio d’oliva

Applicare l’olio d’oliva non serve precisamente a rassodare il seno, ma è un buon modo per mantenere la pelle idratata e attivare la circolazione.

5. Impacco per il seno con ingredienti naturali

Questo impacco a base di ingredienti naturali permette di nutrire la pelle ed evitare la caduta precoce del seno.

Tuttavia, va notato che serve solo come complemento all’esercizio fisico e ad una buona alimentazione.

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di yogurt bianco (12 gr)
  • 1 cucchiaio di olio arricchito da vitamina E (15 gr)
  • 1 uovo

Preparazione:

  • Versate dentro una ciotola tutti gli ingredienti e mescolate con un cucchiaio.
  • Stendete la maschera sul seno e massaggiate con delicati movimenti circolari.
  • Lasciatela agire per mezz’ora, quindi risciacquate con acqua fredda.
  • Ripetete l’impacco una volta a settimana.

6. L’importanza di indossare il reggiseno corretto

Ci sono molti modelli di reggiseno che aiutano a rialzare il seno o a dargli una bella forma. 

Tuttavia, è importante scegliere una taglia e un modello giusto, affinché il seno non resti troppo schiacciato o, al contrario, poco sostenuto.

7. Maschera per il seno all’argilla

Un altro trattamento di bellezza per il seno molto efficace sfrutta le prodigiose qualità dell’argilla.

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di argilla (20 gr)
  • ¼ di tazza di acqua (60 ml)

Preparazione:

  • Mescolate l’argilla all’acqua, fino a formare un impasto densa.
  • Stendetelo in uno strato sottile sul seno e lasciate agire per 30 minuti.
  • Sciacquate con acqua fredda. Applicate fino a due volte la settimana.

8. Evitate queste cattive abitudini

Alcune abitudini poco sane aumentano la tendenza ad avere il seno più flaccido.

Tra le più comuni:

  • Fumare.
  • Bere alcolici in eccesso.
  • Esagerare con l’abbronzatura.
  • Usare reggiseni troppo molli.
  • Seguire una dieta ricca di grassi.
  • Condurre uno stile di vita sedentario.

Ricordate che dovrete essere costanti per poter apprezzare dei risultati. Servirà a poco seguire questi consigli un giorno per poi dimenticarsene.

Impostazioni privacy