Auto elettriche in commercio – 2013

volt7
Interni Chevrolet Volt

In questa pagina raccoglieremo tutte le informazioni circa le auto elettriche in vendita e i rispettivi prezzi. Per tenervi informati, aggiorneremo costantemente questo articolo riportando ogni novità del settore: se avete intenzione di comprare un’auto elettrica vi conviene dare un’occhiata a questo elenco. Se avete segnalazioni circa nuove auto elettriche o ibride disponibili, non esitate a lasciare un commento! Non solo auto elettriche, in questo articolo potete trovare tutte le proposte ibride del mercato italiano con i rispettivi prezzi.

Auto elettriche, nozioni di base

  • veicoli elettrici (EV) funzionano con elettricità (Eureka!)
  • Il motore a trazione elettrica è alimentato da batterie (accumulatori energetici)
  • Le auto elettriche non hanno tubi di scarico e a causa della meccanica semplificata i costi di manutenzione caleranno.
  • Alcune delle parti meccaniche assenti nelle auto elettriche sono: marmitta, candele, coppa dell’olio, filtro dell’aria, filtro carburante, frizione, alternatore, radiatore, cinghia a serpentina, motorino di avviamento, termostato, cinghia di distribuzione, pompa dell’acqua…
  • veicoli ibridi sono spinti da un motore termico coadiuvato da un propulsore elettrico
  • Un’auto elettrica può essere ricaricata dalla presa domestica di casa anche se per garantire la massima stabilità alla rete elettrica domestica, è consigliato utilizzare apposite colonnine
  • La coppia massima (potenza massima del motore) è immediatamente disponibile
  • Per ricaricare le auto elettriche è possibile stipulare un abbonamento mensile con gli enti erogatori, oppure, in alternativa, pagare a consumo
  • Al momento dell’acquisto di un’auto elettrica è possibile comprare la batteria o prenderla a noleggio
  • Attualmente, sono numerose le auto elettriche in commercio, dato un’occhiata all’elenco che segue aggiornato a luglio 2013.
  • Alcune auto elettriche ibride si comportano da alimentatori, ottimo per chi ha un pannello solare in casa e necessita di un sistema per lo storage energetico (gli accumulatori oltre a incamerare energia da trasmettere al propulsore elettrico, possono accumulare energia da restituire alla rete elettrica domestica).
  • Auto elettriche e altri vantaggi:
    -incentivi sull’acquisto
    -transito libero nelle ZTL
    -zero inquinamento acustico
    -emissioni di CO2 ampiamente ridotte
    -spesa per la manutenzione ridotta
    -grosso taglio sulla spesa carburante
    -in alcune città le auto elettriche sono esonerate dal pagare il parcheggio

Dopo questa breve infarinatura generale, passiamo a vedere quali sono le auto elettriche e le auto ibride attualmente in commercio in Italia: prezzi, foto, caratteristiche e curiosità.

Avviso: per il modelli segnalati in verde, basterà cliccare sul nome dell’auto per accedere a gallerie, prezzi e info aggiuntive.

Smart forTwo Elettrica
Disponibile in veste cabrio o coupé, per quanto riguarda le versioni, i più esigenti potranno optare per il modello Brabus. Cliccando sul titolo di questo paragrafo (smart forTwo Elettrica) sarà possibile accedere a tutte le caratteristiche, foto e prezzi.

chevy-volt
Chevy Volt

Chevrolet volt, “Chevy Volt”
In vendita in Italia da Maggio 2012.
Il prezzo dell’auto ibrida Chevy Volt è di 43.350 Euro chiavi in mano.
L’auto elettrica super-accessoriata si propone con un allestimento completo di 8 airbag, ESP, sedili in pelle, climatizzatore automatico e cerchi in lega da 17″. Con il pacchetto Premium sarà possibile aggiungere in opzione Navigatore satellitare con lettore DVD, impianto audio Bose, hard disk con 30 Gb di spazio per file musicali, retrocamera posteriore e sensori di parcheggio. Volt scatta da 0 a 100 km/h in soli 9 secondi. La batteria della Volt è garantita per 8 anni o 160.000 km. La Volt può essere caricata da casa sia collegandola ad una normale presa di corrente  da 230 V utilizzando il set di ricarica in dotazione (circa 6 ore) che dalla Stazione di Ricarica opzionale  (circa 4 ore).

NISSAN-LEAF-EXTERIOR-DESIGN2
Nissan Leaf

Nissan Leaf
Il modello 2013 si propone con tre allestimenti e la possibilità di operare fino a 100 modifiche. Il prezzo dell’auto elettrica Leaf parte da 24.790 euro. Grazie a un caricatore opzionale da 6,6 kW, la Nissan Leaf si carica in casa in sole 4 ore. L’autonomia della Leaf arriva a 199 km con una singola ricarica, grazie alle batterie agli ioni di litio. La velocità massima è di 145 km/

GL_i-MiEV_5
Mitsubishi i-Miev

Mitsubishi i-Miev
Il prezzo dell’auto elettrica Mitsubishi iMiev è di 31.950,00 euro. Il veicolo elettrico si pone sul mercato come semplice City Car, la velocità massima è di 130 km/h e l’accelerazione passa da 0 a 100 in 15,9 secondi. La coppia massima è di 180 Nm. L’autonomia si spinge oltre i 150 km.

Honda Jazz Hybrid 
La Jazz Hybrid è la versione ibrida della popolarissima Honda Jazz e si pone sul mercato con un prezzo di vendita da 19.000 euro, prezzo che sale a 20.450 euro per la versione Elegance CVT che prevede un equipaggiamento più pretenzioso con volante in pelle, cerchi in lega, uscita AUX e USB…

c zero
Citroen C-Zero

Citroen C-Zero 
L’auto elettrica Citroen C-Zero ha un prezzo che parte da 30.390 euro. a C-Zero è un veicolo totalmente alimentato ad elettricità e possiede un motore a magnete permanente che produce 47 kW o 64 CV da 3000 a 6000 giri/min. Il motore è alimentato da batterie di ultima generazione, agli ioni di litio, poste al centro del veicolo composte da 88 celle da 50 Ah.
Per ricaricare le batterie occorre collegare un apposito cavo a una presa di 220 V, ma con una disponibilità di corrente di 16 Ampere. Una ricarica al 100% richiede 6 ore (carica lenta), ma si può raggiungere il 30% della ricarica in mezzora. È prevista la possibilità di carica rapida con apposita stazione (colonnine esterne in corrente continua) che consente di ripristinare l’autonomia al 80% in 30 minuti. L’autonomia è di 150 km e la velocità massima arriva a 130 km/h.

Opel Ampera
Il prezzo 
è di 45.500 euro.
Siamo già in una fascia più alta. Grazie alle sue caratteristiche l’autonomia si estende oltre i 500 chilometri. Le prestazioni sono quelle di un turbodiesel V6 con un’unità di trazione elettrica di 370 Nm di coppia e 111 kW di potenza elettrica, equivalenti a 150 CV, che la spingono da 0 a 100 km/h in circa nove secondi, con una velocità massima di 161 km/h. Con il design e tali caratteristiche, il prezzo è più che giustificato.

Peugeot iOn

Peugeot iOn
Prezzo: 30.387 euro
E’ una citycar molto simile alla già citata C-Zero di Citroen e iMiev di Mitsubishi. L’autonomia è di 150 chilometri e raggiunge una velocità di 130 km/h.

Toyota Auris Hybrid
consumi della Toyota Auris Ibrida sono di 3,9 litri per 100 km in guida combinata. L’Auris Hybrid ha un prezzo a partire da 19.350 euro con incentivi Toyota, al termine degli incentivi Toyota Auris Ibrida può essere acquistata in versione Active ECO (23.300 euro), Active + (23.950 euro) e Hybrid Lounge (25.250 euro) con il suo tetto panoramico skyview, vetri posteriori oscurati e griglia inferiore con inserti cromati. L’intera parte ibrida, motori e batteria, sono coperti da garanzia di 5 anni.

Renault Fluence Z.E

Renault Fluence Z.E
Prezzo: 27.200 euro.
La batteria agli ioni di litio alimenta il motore elettrico da 90 cv e conferisce un’autonomia di 130 chilometri. La velocità massima è di 140 Km/H. La Fluence non è l’unica auto elettrica targata Renault. La Renault ha lanciato un’intera linea di auto elettriche con la sua Gamma Z.E. Chi si muove prettamente in ambiente urbano può scegliere la compattissima Twizy, chi ha bisogno di più spazio e autonomia può optare per la berlina elettrica ZOE (l’auto elettrica più economica del mercato) mentre per chi punta all’eleganza può scegliere la Fluence e ancora, chi desidera un veicolo commerciale o per il trasporto di materiale ingombrante o di una famiglia numerosa, non deve rinunciare al motore elettrico perché c’è lo spaziosissimo Kangoo.

Renault ZOE
Disponibile in Italia da maggio 2013. Con la Renault Zoe, un pieno elettrico che consente di percorre 210 km costa all’incirca 2-3 euro.

Kangoo
Renault Kangoo

Renault Kangoo 
Kangoo si propone al pubblico con un prezzo a partire da 20.650 euro. Si tratta di un perfetto veicolo commerciale ma con la sua versione a 5 posti può essere perfetto per le famiglie numerose. Il veicolo elettrico si presenta con interni comodi che non rinunciano alla spaziosità e al volume di carica.

Renault Twziy
Da qualche mese disponibile anche in veste Momo Design, in questo caso il prezzo raggiunge i 9.000 euro. Il modello più semplice dell’elettrica Twizy è disponibile a un prezzo che parte da  5.650 euro grazie agli incentivi Renault.

tesla2
Tesla Roadster

Tesla Roadster
Prezzo: 101.821 euro
Preparate i portafogli, è tra le auto elettriche in commercio più costose. Raggiunge una velocità di 201 km/h e l’autonomia è di 400 chilometri. Il motore ha prestazioni da 288 cavalli.

NWG, quadriciclo elettrico made in Italy
Nwg Zero è un prodotto totalmente Made in Italy, dal progetto al design. L’azienda produttrice è la New Winners Generation, di Prato. La Nwg Zero è tra i pochi quadricicli leggeri ad avere accesso all’autostrada con la versione omologata M1.

Audi A3 e-Tron 
Entrerà in commercio entro la fine di questo 2013. L’auto ibrida Audi offre 50 chilometri di autonomia in modalità solo elettrica, niente male per essere un’ibrida dal motore a benzina da 1.4 litri TFSI turbo, che produce 148 CV di potenza. La trazione a benzina è associata a un motore elettrico produce un ulteriore potenza di 102 CV (75 kW). Il motore elettrico, combinato con il motore a benzina, forniscono una potenza totale di 350 Newton-metri di coppia e 201 HP.

BMW i3
La BMW i3 è la prima auto elettrica targata BMW. Sarà in vendita dall’ultimo trimestre del 2013.

Un commento su “Auto elettriche in commercio – 2013”

  1. Scusate, ma fatto così non serve a molto: è un copia/incolla dei claim pubblicitari dei vari produttori, senza alcuno sforzo per facilitare il confronto (basterebbe intabellare le info fondamentali).

    Vi do una mano come posso per fare un passo nella giusta direzione:

    – Volt e Ampera non sono simili, sono lo stesso progetto
    – i-Miev, C-Zero e iOn non sono simili, sono lo stesso progetto
    – Nissan Leaf ha 160 km/h di velocità massima autolimitata alla ruota, con il GPS (alias CarWings) attivo il limitatore si inserisce a 145 km/h
    – L’immagine della Tesla Roadster in realtà ritrae in primo piano la Tesla Model S
    – Manca la Tesla Model S, già in consegna anche in Italia
    – Manca la Tesla Model X, in fase di preordine
    – Manca la Renault Zoe, specifiche già note da tempo
    – Manca la Mini-e, specifiche note
    – Manca la Fiat 500E, già in consegna negli USA
    – Manca la BYD e6, in consegna dal 2011 in Cina
    – Non è specificato che Twizy è un quadriciclo e non un autoveicolo
    – L’auto venduta come “NWG Zero” è palesemente acquistata dalla Tazzari di Imola e rimarchiata (cfr. http://www.tazzari-zero.com ). NWG è una società commerciale, non un carmaker. Dovreste perlomeno mettere entrambe le auto.

Lascia un commento