La destinazione più popolare della Costa Blanca, Benidorm

benidorm
Benidorm è un comune della provincia di Alicante, appartiene alla comunità autonoma di Valencia, in Spagna.Ha circa 75,600 abitanti ed è una delle più importanti mete turistiche spagnole degli anni Sessanta. Attualmente, attira circa due milioni e mezzo di turisti all’anno.

Possiede una baia di circa 5 chilometri di lunghezza, con spiagge soleggiate e protette dal vento, ottime strutture alberghiere e luoghi di interesse turistico, come il giardino del castello nel Rincón de Loix e il Castillo de Guadalest, tra gli altri. Il suo fuso orario è GMT+2. Una vacanza a Benidorm è raccomandata in ogni periodo dell’anno, grazie al suo clima favorevole e alla sua posizione comoda da raggiungere da ogni città d’Europa.

Chi ama i parchi divertimento arriverà nel posto giusto, dato che a Benidorm si trovano alcuni parchi tematici come Terra Mítica, il parco Terra Natura, Mundomar e Aqualandia, che la rendono una destinazione piacevole per i più piccoli e per le famiglie.

Il settore del turismo vive principalmente delle sue spiagge, con le sue moderne strutture, i servizi all’avanguardia e le feste animate. E’ inoltre possibile usufruire offerte speciali per gli hotel a Benidorm, in modo tale che possiate godere dei migliori alloggi in questa località turistica.

Il clima a Benidorm è ideale, con la sua posizione vicino alle colline è protetta dai venti dei monti della Sierra Helada a est, dell’Aitana al nord e del Tossal de la Cala a ovest. Durante i giorni d’inverno il sole splende per circa sei ore, le temperature non sono comunque troppo rigide, d’estate invece il sole scalda per 12 ore la città e di giorno c’è un po’ di umidità. I mesi più caldi sono quelli tra maggio e ottobre e il maggior numero di visitatori raggiunge questa città tra luglio e agosto. Benidorm è il posto ideale per rilassarsi e godere del proprio tempo libero grazie al suo clima temperato, gli inverni miti e le scarse precipitazioni che consentono ai turisti di approfittare di tutte le bellezze che questa terra offre, come i tanti sport acquatici, quali il windsurf, le immersioni subacquee e gli sport acquatici come il vela e sci d’acqua.

Le spiagge principali sono quelle che si trovano sia levante e sia ponente, insieme a una più piccola che è la playa de Mal Pas, vicino alla quale è possibile ammirare il castello e godere della vista panoramica di Benidorm. E’ possibile raggiungere via mare la piccola isola di Benidorm, dove si possono praticare immersioni, ammirare una varietà infinita di pesci e flora subacquea e praticare golf, tennis e equitazione.

Tra le escursioni più interessanti che potete fare ci sono i borghi di La Nucia, Polop, Callosa, il castello di Guadalest, e anche villaggi più vicini come Altea, con la sua tradizione marinara, l’Alfàs del Pi con il suo clima perfetto e Villa Joyosa, la più pittoresca località della Costa Blanca.

Per la cena potrete gustare una grande varietà di piatti tipici della cucina locale e internazionale, sono da provare i piatti a base di pesce fresco e riso. Dopo una buona cena il divertimento può continuare nei pub aperti fino a tardi, nelle discoteche e nei luoghi di intrattenimento per tutti i gusti e tutte le età. Chi vuole godere di buona musica può approfittare del tradizionale Festival della Canzone, dove, da 30 anni, si presentano le miglior band internazionali. Durante tutto l’anno è possibile godere delle feste tradizionali, come il carnevale a febbraio, las fallas a marzo e las hogueras a giugno; a novembre si celebrano le feste patronali della Virgen de Sufragio e la Virgen de San Jaime.

Categorie Viaggi

Lascia un commento