Come fare la crostata vegana: zero zuccheri, crema allo yogurt e frutti di bosco

Hai voglia di una crostata vegana? Allora sei nel posto giusto! Ecco qui una ricetta veloce e deliziosa per la tua crostata con base vegetale al 100% e zero zuccheri aggiunti.

La ricetta di questo dolce tipico italiano, è pensata appositamente per un clean eating, essendo lo zucchero una fonte di energia ma con poche sostanze nutritive preziose per il nostro corpo.

 Quindi è ideale anche per diabetici o per chi segue una dieta chetogenica vegana.

  • Tempo: 50 min di preparazione più il tempo di riposo per la frolla.
  • Livello di difficoltà: facile.
  • Porzioni: quattro. Per ottenerne due dimezzare la quantità dei singoli ingredienti, per ottenerne otto raddoppiare.
  • Conservazione: 2-3 giorni in frigorifero, dentro un contenitore a chiusura ermetica o ben coperta.

Ingredienti della crostata vegana zero zuccheri

Per la base:

  • 200 g farina 0
  • 6 g lievito per dolci
  • 1 presa di sale
  • 55 g latte di avena senza zuccheri
  • 50 g olio di semi

Per la crema e per completare:

  • 125 g di anacardi ammollati per almeno due ore
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 125 g di yogurt di soia senza zuccheri
  • 200 g dei frutti di bosco che preferite: lamponi,more,mirtilli
  • 30 g di cioccolato fondente
  • 20 g di latte di avena senza zuccheri

Il procedimento per la crostata vegana alla crema

Per il tuo dolce a base vegetale, parti con la crema allo yogurt:

  1. Versa in un frullatore anacardi,estratto di vaniglia e lo yogurt di soia.
  2. Continua fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
  3. Conservala in frigo mentre continui la preparazione.

Ora dedicati alla base della tua frolla vegana zero zuccheri:

  1. In un recipiente versa farina 0 lievito per dolci, olio di semi e latte di avena.
  2. Amalgama energicamente con un cucchiaio e poi manualmente, fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  3. Distribuisci la frolla all’interno di una tortiera già unta, creando dei bordi leggermente più alti della base, così da evitare la fuoriuscita della crema.
  4. Inforna a 180° per circa 20 minuti.
  5. Una volta raggiunta la doratura, estraila e lascia raffreddare.

Infine occupati del cioccolato fondente e guarnizione del tuo dolce vegano:

  1. Sciogli a bagnomaria il cioccolato fondente, aggiungi in seguito i 20 g di latte di avena, in modo da poter diminuire il sapore amaro del cioccolato.
  2. Spennellalo bene su tutta la base: questo impedirà alla crema di entrare in contatto con la frolla e quindi di non renderla molle.
  3. Distribuisci la crema che nel frattempo si sarà addensata e termina disponendo i frutti di bosco sulla tua crostata vegana.

Et voilà! La tua crostata vegana zero zuccheri è pronta per essere gustata e condivisa con chi vuoi.

Se davvero non puoi fare a meno dello zucchero, aggiungi: 50 g per la base, 1 cucchiaino nella crema e dello zucchero a velo per guarnire.

 

Lascia un commento