Danubio, inondazione da record ed evacuazione di massa

danubio

Siamo di fronte alla peggiore inondazione di tutti i tempi” ha affermato il PM Viktor Orban. Il secondo fiume più lungo d’Europa, il Danubio, nella capitale ungherese di Budapest, sta per dare vita a un’inodazione da record. E’ stato dichiarato lo stato di emergenza e migliaia di volontari hanno lavorato tutta la notte per rafforzare gli argini del fiume.

I livelli d’acqua  hanno raggiunto gli 8,85 metri. Livelli d’acqua mai visti prima in Ungheria. Il peggio dell’inondazione dovrebbe verificarsi proprio nel prossimo weekend. Gli abitanti di Budapest hanno circondato le loro case con grossi sacchi di sabbia. Molte persone sono state evacuate.

Dopo questa inondazione da Record, i cambiamenti climatici porteranno un aumento delle temperature in Ungheria, quindi per i prossimi decenni il Danubio non dovrebbe rompere gli argini.

Alluvione in Germania

Questa non è la prima inondazione per l’Ungheria, anche nel 2006 a causa dell’inondazione del Danubio fu dichiarato lo stato di emergenza ma in quell’anno i livelli d’acqua erano di 25 cm in meno. Il nord Europa ha visto tragice inondazioni anche nel 2002, quando migliaia di persone sono state evacuate nella Bassa Sassonia.

Lascia un commento