Il fattorino che non riesce a staccarsi dal proprio cane neanche mentre lavora

FATTORINO che non riesce a staccarsi dal proprio cane neanche quando lavora

Lasciare il proprio cane a casa per andare a lavoro non è sempre qualcosa che vorremmo fare. Purtroppo non sono molti i mestieri che ci permettono di godere della presenza dei nostri amici a quattro zampe.

Qualcuno, tuttavia, è riuscito a trovare il modo: un giovane fattorino argentino di nome Alejandro Rochi Pàez, ama così tanto il suo amico Fredy che ha deciso di portarlo con sè a lavoro.

I due si sono conosciuti qualche anno fa, quando il ragazzo (che si trovava in quel momento in Brasile) lo trovò abbandonato in una scatola di cartone insieme a due sue fratelli.  I tre cuccioli erano in pessime condizioni e avevano bisogno di cure immediate. Fortunatamente una persona del posto si è offerta di prendersi cura di due di loro, mentre le condizioni del terzo erano davvero troppo gravi per pensare che si sarebbe salvato.

Alejandro tuttavia non aveva alcuna intenzione di abbandonarlo al suo destino e così ha deciso di adottarlo e portarlo con sè a casa.

Fredy sta bene e ora segue il suo amico Alejandro a lavoro

Contro ogni pronostico, Fredy è riuscito a riprendersi e ora gode di ottima salute. Le sue condizioni erano così buone che un giorno Alejandro decise di portarlo con sè a lavoro. Dopo aver adattato la sua bicicletta in modo che il cane possa viaggiare con il massimo confort, il ragazzo ha iniziato a portarlo con sè sempre più spesso. Oggi Fredy accompagna il suo proprietario nei suoi giri di consegna per tutta la città. E quando ne hanno la possibilità, i due si concedono lunghi viaggi per tutto il Sud America.

La loro amicizia è davvero unica. E pensare che Fredy oggi non dovrebbe neanche essere qui. Fondamentare per il suo miracoloso recupero è stata sicuramente la determinazione di Alejandro che nonostante non si fosse mai preso cura di un cane così problematico prima ha fatto di tutto per salvargli la vita. Fredy lo ha ripagato diventando il cane più obbediente e simpatico del mondo:

Mi basta fargli un cenno e lui salta sulla bici sedendosi sul suo seggiolino. Ormai è abituato a viaggiare visto che lo facciamo da mesi. E’ calmo e mi ascolta sempre”, ha spiegato Alejandro.

Naturalmente quando se ne vanno in giro per la città nessuno riesce a smettere di togliergli gli occhi di dosso. Il dinamico duo è diventato molto famoso in Argentina nel corso del lockdown, visto che hanno continuato a svolgere il proprio lavoro consegnando ai loro clienti cibo e altri beni di prima necessità.

Alejandro è un gran stakanovista e, di conseguenza, lo è anche Fredy. Il ragazzo infatti sta cercando di guadagnare abbastanza soldi per comprare una casa per lui e per il suo cane e per viaggiare in tutto il mondo.

Lascia un commento