Labbra screpolate e secche, rimedi naturali

labbra screpolate

Con l”arrivo dell”inverno si è molto soggetti ad avere labbra screpolate, soprattutto nei giorni di particolare freddo e vento, quando gli agenti atmosferici si accaniscono sulla nostra pelle. Idratare e proteggere devono allora essere la nostra principale difesa, dato che le labbra screpolate possono essere l’inizio di infezioni batteriche e possono portare alla formazione di ulcere nella bocca. A tal proposito ecco alcuni rimedi naturali per curare le labbra screpolate.

Labbra screpolate, rimedi naturali
Di seguito vi riportiamo vari rimedi naturali efficaci contro le labbra screpolate, resta a voi scegliere quello che ritenete più idoneo alle vostre esigenze:

  • Strofinate le labbra con un batuffolo di cotone imbevuto di olio d’oliva.
  • Preparate un unguento con cera d’api e olio di mandorle: basta inserire la cera in un contenitore, che dovrà essere riscaldato fino a quando la cera si sarà sciolta, mescolare successivamente con l’olio di mandorle. Aspettate che il composto si raffreddi e si solidifichi (circa 30/45 minuti), applicate sulle labbra il composto solidificato, prima di coricarvi e appena svegli al mattino.
  • Mettete come balsamo per le labbra un po’ di mentolo.
  • Applicate sulle labbra una goccia di crema idratante: la stessa che usate per il viso prima di coricavi
  • Applicate tre volte al giorno dello strutto, così da prevenire che le labbra si secchino e si screpolino, molto indicato nelle giornate fredde e con tanto vento.
  • Tagliate un pezzo di aloe vera e applicate il gel della foglia, sulle labbra per due volte al giorno.
  • Se avete le labbra piene di tagli, applicate, abbondantemente, dell’olio di ricino più volte al giorno.
  • Un rimedio antico è quello di utilizzare l’olio naturale della pelle. Il posto sul vostro corpo dove potrete trovare dell’olio naturale è il vostro naso. Strofinate con l’indice il vostro naso, magari schiacciando leggermente la pelle con il pollice, e successivamente passate sulle vostre labbra il dito, che sarà pieno di olio naturale. Le labbra ne trarranno un grande beneficio.

Labbra screpolate, raccomandazioni

  • Controllate il dentifricio: volte, la pasta per i denti o il collutorio possono essere i responsabili dell’asciugatura delle labbra, creando una reazione “allergica” del corpo. Provate ad usare il bicarbonato di sodio per fare risciacqui dopo aver lavato i denti con il dentifricio.
  • Guardate quello che mangiate: alcuni alimenti possono peggiorare la condizione delle labbra screpolate, come ad esempio il pepe, la salsa di senape e/o le bevande alcoliche. Pertanto, è meglio stare attenti ad non ingerire certi alimenti e/o alcolici, fino a quando le vostre labbra torneranno sane.
  • Evitate la saliva sulle labbra: Quando si hanno le labbra screpolate, spontaneamente si umidificano con la lingua. Tenete presente che gli enzimi digestivi, acidi, presenti nella saliva rimuovono lo strato naturale di olio, compromettendo la loro protezione. Si consiglia quindi di inumidire il meno possibile le labbra con la saliva e la lingua.
  • Bevete almeno otto bicchieri di acqua: l’acqua è necessaria per idratare il corpo
  • Evitate di fumare: il fumo porta secchezza alle labbra e non favorisce la loro guarigione.
  • Mettete il rossetto con la protezione solare: i raggi solari possono danneggiare le labbra facendole asciugare, è consigliato mettere del rossetto con protezione SPF 15 o superiore.
  • Controllate la vostra alimentazione, potreste avere problemi di carenza vitaminico: a volte le persone che soffrono di labbra secche hanno carenze nutrizionali (come le vitamine B e/o il ferro). E ‘importante aggiungere alimenti che li contengono nella dieta quotidiana.
Impostazioni privacy