Nella Korea del Sud sorge l’isola ad impatto zero

Gaedeokdo Island è un’isola di 2200 ettari, è situata nella Korea del Sud e sta per diventare un’isola ad impatto zero.

I designer dell’EFFEKT, da sempre impegnati nel campo dell’architettura ecosostenibile, hanno svelato i loro piani per trasformare l’isola di Gaedeokdo in un luogo a zero emissioni, la strategia illustrata dagli sviluppatori prevede un piano piuttosto ambizioso che garantisce sostenibilità e al contempo urbanizzazione e turismo di massa.

Il progetto dell’EFFEKT mira a conservare la flora naturale: trasformerà i beni paesaggistici in una zona per il tempo libero, non rinuncerà allo sviluppo urbano anzi, con una strategia energetica riuscirà a renderlo ad impatto zero, sarà l’energia eolica, solare e addiritturaa energia ricavata dai rifiuti alimentari a soddisfare il fabbisogno dell’area urbana.


Inoltre, i progettisti hanno incluso anche un efficiente sistema di trasporto pubblico puntando ad una città futuristica del tutto indipendente dal carbonio.

Via | EFFEKT

Lascia un commento