Scopre che il suo cane è stato rapito e percorre 1000 km per riportarlo a casa

Ogni proprietario di un cane direbbe di essere disposto a tutto per lui, ma tra il dire e fare spesso ci si mette in mezzo la realtà. Quando però Dara Prak, un giovane cittadino texano, ha perso il suo amato Titan ha deciso che avrebbe fatto letteralmente di tutto per ritrovarlo.

Dara ha adottato Titan quando era appena un cucciolo. I due erano praticamente inseparabili. Qualche mese fa, tuttavia, il mondo del ragazzo è stato sconvolto: Titan è svanito nel nulla. Di lui era rimasto solamente il collare, ritrovato in giardino. Dara ha subito sospettato che fosse stato rapito, dal momento che il cane non si sarebbe mai tolto il collare da solo. Inoltre i due erano così uniti che Titan non si allontanava mai troppo da lui.

Il ragazzo ha quindi avvisato le associazioni locali e ha pubblicato sulla sua pagina Facebook un appello sperando che qualcuno potesse aiutarlo.

Per diverse settimane ha anche visitato i rifugi nei pressi di Houston, la città in cui vive. Dara sperava costantemente di poterlo ritrovare, tanto che teneva sempre il collare e il guinzaglio in auto, nel caso in cui lo avesse visto apparire dal nulla in strada.

I tre mesi successivi sono stati molto duri. Dara iniziava a perdere le speranze. Poi, a un certo punto, ha ricevuto una telefonata scioccante. Un rifugio della Carolina del Sud lo ha contattato, chiedendogli se avesse smarrito un cane. Titan era stato ritrovato a 1000 km da casa sua!

Il personale del rifugio ha spiegato a Dara che il suo amato cane presentava segni di maltrattamenti ed era spaventosamente malnutrito. I volontari lo hanno trovato mentre vagava in strada. Una volta scansionato il suo microchip, hanno rintracciato il suo proprietario.

“Quando ho ricevuto quella telefonata ho pensato solo a una cosa: dovevo assolutamente andare in Carolina del Sud. Abbiamo viaggiato per 16 ore con una sola sosta. Non vedevo l’ora di rivederlo, è il mio bambino”.

Dara e la sua ragazza sono saliti in macchina e hanno attraversato 1000 km il più velocemente possibile.

“Non ho mai perso la speranza nel trovarlo”, ha detto il giovane. “Ma devo ammettere che non mi sarei mai aspettato che l’avrei ritrovato così lontano da casa”.

Quando Dara ha visto la reazione euforica di Titan nel vederlo si è commosso. Il pitbull era in pessime condizioni ma non poteva fare a meno di scodinzolare e mostrare tutta la sua felicità.

Il ragazzo e il suo amico a quattro zampe sono tornati a casa, ma Titan aveva bisogno di molte cure per riprendersi completamente. Alcuni conoscenti hanno deciso di aprire una raccolta fondi grazie alla quale Dara ha potuto pagare tutte le terapie di cui aveva bisogno. Purtroppo la Polizia non è riuscita a scoprire chi avesse rapito Titan, anche perchè il pitbull è stato ritrovato in un altro Stato. Ma Dara è felicissimo di aver ritrovato il suo migliore amico, a cui non staccherà più gli occhi di dosso.

Lascia un commento