Vacanze estive all’insegna della Permacultura

azienda agricola

Non hai ancora deciso dove passare le prossime vacanze? Allora prendi in ipotesi l’idea di una vacanza istruttiva che potrebbe miglirarvi la vita. Mai pensato di passare 4 giorni all’insegna della sostenibilità ambientale? Seguire un corso di permacultura, imparare tutti i segreti dell’autoproduzione di frutta e verdure e poi dormire in tenda da campeggio nell’aria pulita dell’Azienda Agricola Casa Nova di Castel Nuovo di Farla. Non hai ancora una tenda da campeggio? Allora scegline una seguendo questi suggerimenti!

Integrare le attività umane con i cicli naturali: il corso di progettazione in permacultura per creare insediamenti ecosostenibili.

In molti siamo oggi consapevoli dell’inquinamento, delle problematiche ambientali, dello sfruttamento di tutte le risorse naturali, dell’estraniamento dell’uomo dalla comunità in cui sembra essersi dimenticato di vivere. Siamo per la maggior parte consapevoli che l’attuale modello di sviluppo sia incompatibile con i limiti fisici della Terra. La fame di materie prime ed energia ha finito per lasciarci ancora più deboli e carenti di umanità. Ci siamo abituati a guardare ai problemi, a lamentarci e, peggio ancora, ad aspettare o esigere che qualcuno agisca per conto nostro… E se per una volta la nostra reazione fosse “Che cosa possiamo fare?”

Il desiderio di agire e di essere parte della soluzione è profondamente radicato nella permacultura.

Progettare in permacultura significa cercare di ottenere il massimo beneficio utilizzando il minimo di spazio ed energia in un sistema produttivo che perdura nel tempo. Significa abbandonare la logica dello sviluppo non sostenibile, in cui tutte le attività umane si intensificano in un costante deficit energetico, compensato dall’estrazione e dall’utilizzo di petrolio.

Pensiamo a un insediamento umano che nella progettazione, nelle pratiche agricole, nella gestione dell’ambiente, dell’economia e delle dinamiche sociali rispetti i principi di biodiversità e di utilizzo di energie rinnovabili, dove piante, persone, animali e ambiente messi in relazione tra loro permettono di massimizzare le risorse in loco creando ambienti sostenibili, produttivi, duraturi, equilibrati e belli… Avremo così realizzato un progetto di permacultura. La progettazione in permacultura non ha limiti e si può applicare a TUTTO!

Non restiamo a guardare il nostro ambiente deteriorarsi: possiamo prendere semplici e pratiche misure per cambiare ciò che ci circonda!

Mani nella Terra e Zebrafarm vi invitano al prossimo corso di progettazione in Permacultura (72 ore + 20,) promosso dall’Accademia Italiana di Permacultura, dal 27 luglio al 7 agosto presso l’Az. Agricola Casa Nova, un tipico casale ​della Sabina con una splendida vista sull’Abbazia di Farfa, a Castelnuovo di Farfa (RI).​ Il corso si articola in applicazioni pratiche, lezioni tecniche e momenti di riflessione su un’ampia gamma di tematiche, tra cui: ecosistema, suolo e acqua, orto e autoproduzione, gestione dei rifiuti, alimentazione, benessere e salute, bioarchitettura.​

Il corso intensivo di 72 ore + 20 sarà seguito dal rilascio di un attestato riconosciuto dall’Accademia Italiana di Permacultura. Il costo del pernottamento (nella vostra tenda da campeggio), del corso e di tutti i pasti, ammonta a 400 euro. Riferimenti utili: maninellaterra.org

Lascia un commento