Zanzariera fai da te


Costruire una zanzariera è molto semplice e fondamentalmente utile visto l’approssimarsi dell’estate.
Con l’arrivo del caldo infatti le serate possono trasformarsi in un incubo per colpa delle fastidiosissime zanzare. La zanzariera è il modo più efficace per proteggersi dalle punture di zanzare e nello stesso tempo godersi la frescura serale lasciando aperte le finestre.

Costruire una zanzariera. Materiale occorrente
Martello
Squadra
Puntine da disegno
Chiodi da legno misure  cm 2,5 e  cm 4
4 listelli di abete piatti lunghi cm 12 x cm 4 (spessore 1 cm) serviranno per un maggiore fissaggio della cornice.
4 listelli a sezione quadrata spesso cm 2 di lunghezza variabile: due listelli per la misura dell’altezza e altri due listelli per la larghezza del vano della finestra. Dovrete rispettare quasi le stesse misure con soli due o tre millimetri in meno per lato in modo da poterla inserire ad incastro nel vano della finestra. Non dimenticate di sottrarre anche i centimetri che si formeranno una volta creata la cornice.

Per esempio la vostra finestra misura cm100 altezza e centimetri 80 larghezza. Se i listelli hanno uno spessore di cm 2 bisognerà sottrarre cm 4 ai 2 listelli che serviranno per la lunghezza.

Telo zanzariera: La misura dovrà corrispondere alla misura del telaio più tre centimetri abbondanti che vi serviranno per piegarli sul bordo.

Costruire una zanzariera. Il telaio
Poggiate e formate sul pavimento i listelli che diventeranno la cornice  per la nostra zanzariera. Assicurarsi con la squadra che ogni angolo sia di 90 gradi. Ancorate i listelli che formano la cornice con i chiodi da cm 4. Prendete il telo  zanzariera e appoggiatela sulla cornice piegandola ai bordi. Una volta piegati i bordi ancorate il telo con le punte da disegno.

Ogni puntina dovrà essere messa a una distanza non superiore a tre centimetri l’una dall’altra.

Successivamente appoggiate i listelli piatti sopra ogni angolo della cornice e fissateli sulla cornice con i chiodi da cm 2,5:serviranno  a fissare meglio la cornice. Vedi foto

A questo punto la vostra zanzariera è pronta per essere inserita e tolta quando non è necessaria in modo da tenerla sempre nuova.

Zanzariera fai da te. Consigli
Per ancorare bene la zanzariera alla finestra sarà opportuno mettere un nastro adesivo da pacco lungo tutto il perimetro della zanzariera.

 

 

2 commenti su “Zanzariera fai da te”

Lascia un commento