Come perdere peso con acqua e limone

acqua e limone
Sono molti gli esperti di settore che lo sostengono: bere un bicchiere di acqua calda con del succo di limone al mattino, appena svegli e a stomaco vuoto, comporta una serie di importanti benefici tra cui la perdita di peso e l’attivazione del metabolismo.

A sostenere questa testi c’è anche la celebre dietologa americana Ann Louise Gittleman, secondo la quale questa semplicissima pratica aiuterebbe a disintossicare l’organismo, a perdere peso, e a idratarci più a lungo. Inoltre bere un bicchiere di acqua tiepida con succo di limone aiuta ad accelerare il metabolismo, migliora il sistema linfatico, alcalinizza il corpo e aumenta l’apporto di vitamina C.

Niente male vero?
E’ così che è nata la “dieta dell’acqua e limone che non prevede alcun ritocco sull’alimentazione quotidiana ma solo l’introduzione di questa semplice pratica.

Unica raccomandazione della dieta dell’acqua e limone è quella di usare il succo di un mezzo limone coltivato con agricoltura biologica. Il succo di limone va diluito in acqua tiepida o appena calda. Nel seguire la dieta dell’acqua e limone è possibile adottare alcuni accorgimenti così da ottenere una bevanda più gustosa e in grado di dare un ulteriore spinta al metabolismo: si possono aggiungere alcune spezie come un pizzico di cannella in polvere e un pizzico di zenzero in polvere.

Come perdere peso con acqua e limone, benefici

SENSO DI SAZIETA’

I benefici della dieta con acqua e limone sono numerosi, a partire da un senso di sazietà più facile da innescare. Al mattino, bere acqua e limone prima di consumare qualsiasi altra cosa stimola l’apparato digestivo, migliorando così la capacità del corpo di assorbire i nutrienti: una scarsa assimilazione dei nutrienti può aumentare il senso di fame anche quando non si è affamati.

PURIFICA FEGATO E RENI

Con questa semplice pratica si parla di dieta disintossicante: l’acqua e limone depurano l’organismo, a partire dal palato per poi arrivare a purificare delicatamente reni e fegato liberandoli dalle scorie e dalle tossine. Può inoltre aiutare a pulire il sistema linfatico e a contrastare la cellulite. Un’altra azione disintossicante è esplicata innalzando il pH del nostro organismo in quanto l’acqua e limone alcalinizza il corpo.

PERDITA DI PESO

Sia il succo di limone, sia l’acqua contribuiscono a alla corretta gestione dei grassi: l’acqua è necessaria per rimanere idratati e tutte le reazione del metabolismo avvengono in soluzione acquosa. L’organismo immagazzina più grassi quando è disidratato perché con un deficit idrico i reni tendono ad appesantire il fegato per arrivare a svolgere correttamente le loro funzioni. La conseguenza? Il fegato, troppo impiegato ad “aiutare i reni” diventa meno efficiente nel bruciare i grassi. Parlando dell’acqua, torniamo ancora una volta sul senso di sazietà: l’acqua è un soppressore naturale dell’appetito. Al contrario, essere disidratati può portare facilmente ad avere sensazioni di fame.

DIMINUZIONE DI CELLULITE

Il succo di limoni può ridurre drasticamente i problemi legati al grasso e alla cellulite perché stimola l’irrorazione di sangue a tutti gli strati della pelle: apportando più ossigeno e nutrienti nelle zone periferiche e aiutano il corpo a eliminare i rifiuti, diminuisce il rischio di insorgenza della cellulite. I limoni aumentano anche la capacità del corpo di metabolizzare il grasso.

INCREMENTO VITAMINA C

Tra le proprietà del limone possiamo segnalare un alto tenore di vitamina C: il limone è tra gli alimenti con il più alto livello di vitamina C, riesce a fornire circa 50 mg/100gr di prodotto. La quantità giornaliera raccomandata di vitamina C è pari a 75 mg per le donne e a 90 mg per gli uomini. La vitamina C è un naturale agente antiossidante, necessario per la produzione di collagene e utile per migliorare l’efficienza dell’apparato digerente. Inoltre ricordiamo che la vitamina C stimola il sistema immunitario, previene la malattia coronarica, riduce i rischi di ictus, cataratta e gotta. Tale vitamina può anche contribuire a prevenire diverse forme di cancro.

CAPACITA’ ANTIOSSIDANTE

Per aumentare gli effetti benefici della dieta del limone, si consigliabile di unire all’acqua, oltre al succo, anche la scorza grattugiata, ecco perché è necessario impiegare limoni biologici non trattati. La scorza del limone è ricca di antiossidanti che fanno salire la sua capacità antiossidante ORAC (Oxygen Radical Absorbance Capacity) fino a 1600 unità per 100 gr. Più alto è il valore di ORAC, maggiori sono i benefici antiossidanti e quindi maggiore è la capacità di contrastare i radicali liberi che causano, tra l’altro, l’invecchiamento precoce della pelle.

Consigli utili per seguire la dieta con acqua e limone:

  • usare limoni provenienti da agricoltura biologica
  • i limoni, se appena raccolti, si conservano bene in frigo anche diverse settimane. Se si acquistano da banco, durano un massimo di 10 giorni.
  • usare acqua tiepida e arricchire la soluzione di acqua e limone con spezie e la stessa scorza del limone grattugiata.

Dott.sa Eliana Cortez

Vuoi aggiornamenti su salute, benessere e rimedi naturali? Fai “mi piace” sulla pagina Facebook Tecnologia e Ambiente

18 Commenti to “Come perdere peso con acqua e limone”

  1. sabry

    Lug 12. 2013

    scusate ma posso ottenere gli stessi benefici se lo spremo nel the verde al mattino? o deve essere per forza solo acqua calda e limone? grazie!

    Rispondi a questo commento
  2. Giuliano

    Lug 13. 2013

    Ok per acqua e limone ma io sostituirei la colazione tradizionale con mix di mandorle(6) un cucchiaino di cacao amaro e uno di miele di acacia o castagno, un dito di latte scremato e caffè’ lungo. Dieta ricca di verdure crude (estate) o cotte al vapore (inverno) carne bianca o pesce, pane di segale e pasta o riso 50 gr al giorno. Muoversi in bicicletta o a piedi. Perderete il sovrappeso e coloro che soffrono di diabete potrebbero fare a meno delle medicine. Su di me ha funzionato.

    Rispondi a questo commento
  3. Divina

    Feb 03. 2014

    Vorrei sapere se è vero che bere tutte le mattine succo di limone in acqua, danneggia i reni…..vorrei il parere di un esperto .grazie.

    Rispondi a questo commento
  4. donatella

    Mag 10. 2014

    Io sono terapista…in termini di far bisogno giornaliero le mie calorie nn superano 1000 1100 ..quindi nn ho bisogno di ricorrere a diete drastiche ..con piacere provero’,a bere di mattina acqua e limone..grazie ..

    Rispondi a questo commento
    • Loretta

      Giu 05. 2014

      Ho provato a bere acqua calda e limone ma mi vibene da vomitare, come posso fare per ovviare a questo problema?

      Rispondi a questo commento
  5. sandra

    Giu 13. 2014

    Cari signori attenzione a dare i consigli, io l’ho provato e sinceramente mi è scoppiato un forte mal di stomaco!!! Sicuramente funziona ma non tutti possono farlo questo credo andrebbe ben evidenziato.

    Rispondi a questo commento
  6. Nome (richiesto)

    Giu 14. 2014

    …Acqua e limone deve essere calda o va bene anche temperatura ambiente?…Grazie

    Rispondi a questo commento
  7. Shoshanna

    Giu 23. 2014

    Poi con l’acidità che ti da il limone a stomaco vuoto ci fai i conti tu?
    Non ci provo nemmeno, soffrendo di gastrite cronica mi immagino solo l’effetto sul mio debole stomachino…
    chi ha provato, funziona?

    Rispondi a questo commento
  8. Claudia

    Mar 09. 2015

    io l’ho provato e lo assumo tuttora ogni mattina prima di colazione. Sono sensibile di stomaco e soprattutto soffro a livello intestinale, con coliche, stipsi da quando ero piccola, gonfiori…da quando bevo acqua e limone al mattino digerisco tutto il giorno, non ho più senso di gonfiore allo stomaco dopo pranzo, riesco a liberare l’intestino più frequentemente e non ho più la pancia gonfia. Per evitare disturbi di acidità si consiglia solitamente di assumere acqua e limone appena svegli e aspettare almeno una ventina di minuti prima di fare colazione. io mi sento benissimo e , insieme al bere tanta acqua e assumere tanta verdura cruda e cibi liquidi, sto notando una diminuzione del grasso addominale.

    Rispondi a questo commento
    • EURA

      Mar 22. 2015

      sono daccordo con CLAUDIA anch’io lo sto facendo da circa 4 mesi e ho notato gli stessi benefici che elenca lei

      Rispondi a questo commento
    • Alessia

      Mag 04. 2015

      Grazie Claudia per aver integrato con buoni consigli. Vorrei sapere cosa vuoi dire con “cibi liquidi”?
      Anch’io trovo beneficio nel bere acqua e limone al mattino e senza bruciori di stomaco che di solito ho. Grazie

      Rispondi a questo commento
  9. Roberta

    Mag 05. 2015

    Anche io Claudia mi trovo benissimo e mi piace. Io bevo il succo puro di 2 limoni bio appena sveglia e dopo 30 minuti circa colazione. Sto bevendo anche meno caffè. E poi anche un ottimo antiacido, strano ma vero!

    Rispondi a questo commento
  10. Laura

    Lug 05. 2015

    Avendo la gastrite cronica posso prendere il limone se si quanto è l’acqua calda o temperatura ambiente grazie a chi mi risponde

    Rispondi a questo commento
  11. Stefania

    Gen 18. 2016

    Io bevo acqua e limone al mattino ormai da mesi. Solo benefici.

    Rispondi a questo commento
  12. Emanuela

    Mar 11. 2016

    Salve a tutti
    anche io è da poco tempo che bevo acqua tiepida ed un limone spremuto al mattino, sto benissimo, ho notato perfino un cambiamento della pelle del viso, è più giovane e luminosa…

    Rispondi a questo commento
  13. rita

    Apr 05. 2016

    quindi deve passare mezz’ora dopo aver preso acqua e limone per fare colazione?soffro di gastrite !!!!

    Rispondi a questo commento
  14. Michele

    Dic 11. 2016

    Soffrivo di gastrite con acqua e limone e sparito tutto il pH urinario e diventato alcalino potete controllare con una cartina al tornasole non me lo spiego ma è così, provare per credere. Michele

    Rispondi a questo commento

Trackbacks/Pingbacks

  1. Limonata al kiwi, fresca salutare energica e povera di calorie | Tecnologia e Ambiente - 19 giugno 2013

    […] Ormai l’estate è scoppiata, il caldo si fa sentire! Cosa possiamo offrire e bere di fresco e saporito senza problemi di calorie? Ecco la limonata al kiwi, una bevanda saporita, ricca di vitamine, antiossidante e allo stesso tempo povera di calorie. Grazie alla presenza del limone e del kiwi negli ingredienti, possiamo definire questa bevanda ricca di elementi nutritivi e dietetica. Può interessarti| Come perdere peso con la dieta del limone […]

Lascia un commento