Cambia dieta ed esercizi per risultati concreti

dieta

Molti programmi di dimagrimento puntano unicamente a un decremento di calorie nell’alimentazione quotidiana. Nessuna dieta è efficace al 100% se non combinata a un sano esercizio fisico.

Tutti noi sappiamo che il modo migliore per essere in forma è quello di mangiare sano e fare attività fisica, tuttavia, solo pochi di noi riescono ad apportare variazioni al proprio stile di vita. Le cattive abitudini sembrano essere radicate in noi e la dipendenza da zucchero e cibo raffinato sembra essere troppo difficile da sconfiggere.

Anche le persone che sono “troppo impegnate per fare attività fisica o cucinare dei cibi salubri” potrebbero ottenere un cambiamento. In Italia purtroppo ancora non si è diffusa la figura del life coach e meno che mai del supporto telefonico per uno stile di vita salubre. Questa figura potrebbe dettare un grande cambiamento!

Essere in forma è facile! Così come lo è mantenere un peso ragionevole:

  • Basterebbe consumare 5-9 porzioni di frutta e verdura al giorno e abbassare la quantità di grassi saturi ingeriti. I grassi saturi dovrebbero rappresentare meno del 10% delle calorie ingerite durante la giornata.
  • Un esercizio fisico moderato di 150 minuti alla settimana sarebbe più che sufficiente per mantenersi in forma! Significherebbe passeggiare per mezz’ora 5 giorni alla settimana, anche gli uomini d’affari più impegnati trovano una mezz’oretta da dedicare a sè durante la giornata!

Il gap è nella capacità che abbiamo noi tutti nell’apportare cambiamenti alla nostra vita. Quanto più peso diamo ai nostri kg di troppo, così sarà più ardua l’impresa. Basterebbe vedere le cose per quello che sono: sono solo nutrimenti! Purtroppo fattori sociali, ambientali e psicologici influenzano il nostro comportamento fino a rendere difficili azioni semplici come il consumo di più frutta e verdura e l’eliminazione di cibo spazzatura!

Per quanto riguarda l’attività fisica, è risaputo, l’esercizio aerobico (es.: corsa e nuoto) è il migliore per ridurre la massa grassa e il peso corporeo in modo significativo.

Insomma, bisogna effettuare due operazioni simultanee:
-ridurre l’apporto di grassi mediante un’alimentazione bilanciata
-iniziare a bruciare grassi mediante attività aerobica

Lascia un commento