Goji Berry, le bacche della salute

bacche di goji
Per le alte proprietà terapeutiche, le bacche di Gojiun, potremmo definirle l’elisir della salute o meglio l’elisir della giovinezza. L’altissima concentrazione di antiossidanti in esse contenute sembra confermare ciò: di tutti vegetali presenti in natura, il goji risulta essere il miglior alleato contro l’azione dei radicali liberi. Da sottolineare anche la ricca presenza di carotenoidi, proteine, sali minerali, vitamine (è ricco di vitamina E, B e C) e di ben 18 differenti amminoacidi, alcuni molto importanti per la nostra salute.

Bacche di Gojiun, proprietà terapeutiche
Per tutte le sue proprietà, le bacche del Goji sono in grado di contrastare l’invecchiamento cellulare, prevenire l’insorgere di tumori e la degenerazione maculare senile inoltre sono un buon rimedio contro i disturbi della menopausa. Altra proprietà riconosciuta è quella di essere un valido aiuto nei disturbi della vista dovuti al computer come stanchezza, secchezza oculare o visione confusa.
Ma vediamo in sintesi le proprietà delle bacche di Gojiun:

  • Contrasta l’invecchiamento
  • Previene l’insorgere di tumori
  • Previene la degenerazione maculare senile
  • Dona a pelle e capelli un aspetto sano
  • Aiuta a dimagrire
  • Rinforza le difese immunitarie
  • Fa bene agli occhi stanchi dal computer
  • Aiuta contro disfunzioni sessuali
  • Aiuta contro disturbi della menopausa
  • Aiuta contro l’infertilità

Bacche di Gojiun, posologia
In commercio il Goji si trova sotto forma di bacche da masticare, capsule di estratto, tè o di succhi di concentrato reperibile nelle erborieterie o nei negozi che vendono prodotti biologici.
Per ottenere i massimi benefici è consigliabile l’assunzione di 15 grammi di bacche al giorno che è l’equivalente di circa 100 bacche (cioè 1 pugno di goji).
Se scegliete di bere il succo, assumere circa 25-30ml di succo al giorno, meglio se lontano dai pasti così da assicurarsi una completa assimilazione di tutte le proprietà ed aumentarne quindi i benefici.

Bacche di Gojiun, controindicazioni
In generale il Goji non ha controindicazioni particolari. Uno studio però ha messo in luce una interazione tra il goji e gli anticoagulandi cumarinici. Il consiglio è quello di consultare il proprio medico prima di utilizzare il goji, nel caso in cui si segua una cura di farmaci. Consultare il proprio medico anche in caso di gravidanza o allattamento.

LE QUANTITÀ DI ANTIOSSIDANTI PRESENTI NEI CIBI
Di seguito trovate la tabella denominata “Classifica ORAC” che ordina i vari frutti e vegetali a seconda della loro capacità di inibire l’azione dei radicali liberi, il goji risulta essere il miglior alleato!
tabella-goji

Lascia un commento