Ricetta schiacciata vegana croccante e super veloce

Cerchi una ricetta originale per la schiacciata vegana? La trovi proprio qui! Senza lievitazione, con ingredienti al 100% vegetali e integrale, è davvero perfetta da preparare per un rapido pranzo o una cena improvvisata all’ultimo minuto con gli amici.

La schiacciata croccante, chiamata anche Schiaccia o Caccia in gergo, è una ricetta tradizionale della regione Toscana e viene solitamente aromatizzata con il rosmarino.

Ma questa non è una schiacciata qualunque, perché è vegana, integrale e anche suuuper veloce! La sua formula magica sta nel poterla condividere non solo con altri palati vegani, ma anche con chi ama gli impasti leggeri con l’aggiunta di alcuni dei sapori  genuini tradizionali come il pomodoro Camone, formaggio e olive con cui poi la farcirai.

  • Tempo: 15 minuti di preparazione più 5 minuti in forno.
  • Livello di difficoltà: facile.
  • Porzioni: quattro. Per ottenerne due dimezzare la quantità dei singoli ingredienti, per ottenerne otto raddoppiare.
  • Conservazione: 2-3 giorni in frigorifero, dentro un contenitore a chiusura ermetica conserverà la sua perfetta consistenza. Si può anche congelare quando ancora fresca e prima di essere farcita.

Ingredienti schiacciata vegana integrale

Per l’impasto:

  • 250 g farina integrale
  • 125 g di acqua a temperatura ambiente
  • 10 g di sale rosa (o normale)
  • 40 g olio extravergine di oliva

Per la farcitura e guarnizione:

  • 120 g di pomodori Camone
  • 90 g di olive taggiasche denocciolate
  • 200 g di formaggio di riso Vegano, si consiglia lo Strachicco
  • 20 g di foglie fresche di basilico
  • 10 g di olio extravergine di oliva

Il procedimento schiacciata vegana veloce

Per la tua schiacciata a base vegetale, parti con l’impasto:

  1. Versa in una ciotola capiente i primi ingredienti: farina integrale, sale rosa, acqua e olio extravergine.
  2. Mescola il tutto per qualche minuto fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  3. Dividi in quattro palline il tuo impasto e stendile con un mattarello, cercando di ottenere uno spessore minimo.

Ora dedicati al condimento e farcitura della tua schiacciata croccante:

  1. Una volta pronte le sfoglie, disponile su una teglia da forno rivestita con l’apposita carta da forno e con la forchetta fai dei buchetti su tutta la superficie.
  2. Spennellale con l’olio di oliva, condiscile con la quantità di sale che preferisci.
  3. Taglia a rondelle sia i pomodori Camone che il formaggio vegano poi disponili a piacere insieme a olive taggiasche e foglie di basilico sopra ogni sfoglia.
  4. Posiziona la teglia dentro il forno già caldo a 250° e aspetta 5 minuti, se la vuoi ancora più croccante aspetta qualche altro minuto.

Ci siamo! La tua schiacciata croccante vegana è pronta per fare il suo ingresso trionfale a tavola.

Ovviamente puoi sostituire la farina anche con quella ai cereali, per renderla più rustica o aggiungere erbe aromatiche e spezie di tuo gradimento.

La ricetta base senza la farcitura, è un’ottima idea anche come snack scaccia fame, da portare con te per uno spuntino o per spezzare una fame improvvisa durante la giornata.

Se invece ami i dolci, puoi utilizzare la ricetta base per l’impasto aggiungendo 2 cucchiaini di estratto di vaniglia oppure 50 g di zucchero e poi farcirla a piacere o gustandola così! Leggi anche: Come fare la crostata vegana: zero zuccheri, crema allo yogurt e frutti di bosco

Lascia un commento