Sempre più a rischio i lamantini in Florida

lamantini florida

La situazione dei lamantini è attualmente molto seria in Florida. Un recente rapporto della FWC (Florida Fish and Wildlife Conservation Commission) ha infatti notato che le morti dei lamantini sono sempre di più.

Il dossier ha evidenziato che dal 1° gennaio 2021 al 4 giugno 2021 sono morti addirittura 782 lamantini. Il numero è davvero impressionante se si considera che rappresenta il 10% della popolazione di questi mammiferi marini in Florida. Questo elevato numero dimostra che questi animali sono sempre più a rischio di estinzione.

 

Per cercare di migliorare le cose, in Florida si sta di aumentare il numero di questi pacifici animali realizzando delle aree marine protette. Purtroppo però i lamantini sono ancora a grande rischio in quanto le loro morti continuano a crescere di numero a causa soprattutto di alcuni fattori specifici

Lamantini in Florida: sempre più morti a causa della fame

lamantini

Gli esperi della Florida Fish and Wildlife Conservation Commission hanno compreso che le cause principali della moria di lamantini è la fame. Questi mammiferi marini sono infatti molto grossi ed erbivori, quindi per sopravvivere devono nutrirsi con grandi quantità di alghe. Purtroppo però l’inquinamento ha ridotto in modo molto importante la quantità di alghe presenti nei mari. È quindi colpa dell’uomo se i lamantini in Florida stanno rischiando l’estinzione.

Le sostanze tossiche come scarichi delle fogne non depurati e fosse settiche provocano la morte di grandi quantità di alghe. Il problema però non è solo legato a questo. Livelli eccessivi di azoto nelle acque marine causano la nascita delle alghe non commestibili che vanno a prendere il posto del cibo dei mammiferi marini. Il biologo marino della Florida Atlantic University, Jon Moore, ha spiegato che sono proprio le nuove alghe a impedire che i lamantini si sfamino. La fioritura di queste alghe “cattive” non permettono alla luce di filtrare come dovrebbe e quindi le alghe “buone” non riescono a fare la fotosintesi.

Preoccupano anche le collisioni con le barche

collisioni

Oltre alla fame e all’inquinamento, i lamantini stanno morendo anche a causa di altri problemi. In particolare preoccupa il traffico di barche nei mari della Florida. I lamantini sono degli animali estremamente lenti e quindi non riescono a sfuggire a scontri con mezzi veloci. Secondo quanto riferito dall’ultimo rapporto della Florida Fish and Wildlife Conservation Commission, 52 di questi mammiferi sono morti per colpa delle moto d’acqua.

I lamantini sono dei mammiferi marini fondamentali per i mari. Essi sono dei veri e propri giardinieri per l’ecosistema in quanto pascolano sulle alghe. La perdita di così tanti esemplari di questi animali quindi preoccupa non poco in quanto dimostra lo stato pessimo dell’ambiente marino.

Lascia un commento