Intollerante o allergico al latte? Diete, sintomi e test

intolleranza latte

Esistono varie forme di intolleranza al latte, la più rara è quella congenita che si manifesta in pazienti neonati con un esordio eclatante. La forma più frequente di intolleranza al lattosio è dettata da un deficit isolato dell’attività lattasica e si presenta nell’adulto. I sintomi variano in base all’entità dell’intolleranza e il trattamento prevede l’eliminazione degli alimenti contenenti lattosio mediante una dieta temporanea o definitiva, in commercio esistono numerosi prodotti privi di lattosio e prodotti studiati appositamente per i pazienti con allergia al latte.

Leggi l’articoloIntollerante o allergico al latte? Diete, sintomi e test

Intolleranza al latte, gli alimenti sostitutivi

Intolleranza-al-lattosio

L’intolleranza al latte è un problema che coinvolge più della metà degli Italiani. Il latte è presente in molti alimenti: dai formaggi stagionati a quelli freschi, dai dolci che lo contengono alle varie preparazioni culinarie. Sono molte le persone che spesso lamentano disturbi all’intestino come sindrome del colon irritabile, stitichezza, gonfiori addominali, e molti altri sintomi legati a una forte intolleranza al latte e ai suoi preziosi componenti.

Leggi l’articoloIntolleranza al latte, gli alimenti sostitutivi