Bari, cane preso a bastonate e gettato nell’immondizia

crudeltà su animali

Il cane è stato maltrattato e bastonato sulla testa e, una volta moribondo, è stato chiuso in un saggo dell’immondizia e gettato nel cassonetto. E’ successo a Monopoli, in provincia di Bari, il responsabile è ignoto ma il cane ce l’ha fatta: è stata una turista inglese a sentire dei versi di dolore provenienti dal cumulo dei rifiuti.

Leggi l’articoloBari, cane preso a bastonate e gettato nell’immondizia

Cane ucciso, offerta ricompensa a chi trova il responsabile

cane

Cani sparati, incendiati e annegati… Questo non è di certo il primo caso di violenza su animali. Ricordiamo il caso di Peter Bower, nell’Ohio, l’uomo che ha commesso numerosi abusi sessuali su cani, pecore,  altri animali, a causa di una mancata legislazione, dopo il processo l’uomo non ha subito alcuna condanna, nonostante le prove schiaccianti (riprese video e fotografiche).

Leggi l’articoloCane ucciso, offerta ricompensa a chi trova il responsabile

Stuprare cani è legale, firma la petizione e fermiamo la Danimarca

Turchia e Ohio sono solo due dei numerosi paesi che non prevedono punizioni per coloro che stuprano gli animali. Un fenomeno ancora peggiore sta nascendo in Europa, nella vicina Danimarca, dove sono nati dei bordelli ad hoc dove i clienti possono maltrattare e stuprare cani o gatti. Il trattamento che subiscono questi animali è legale. Raccapriccinate vero?

Leggi l’articoloStuprare cani è legale, firma la petizione e fermiamo la Danimarca