Un anno di attività solare racchiuso in una foto

sole

Una foto e un video, sono questi i dati rilasciati dalla NASA. In realtà, l’immagine che vedete in alto racchiude l’evoluzione solare di un intero anno, si tratta di più foto stratificate l’una sull’altra. La foto mette in evidenza in quali porzioni il sole è stato più attivo durante quest’ultimo anno.

La NASA spiega che si tratta di una foto composta da 25 immagini raccolte dal Solar Dynamics Observatory in un periodo che va dal 16 aprile 2012 al 15 aprile 2013. Il Solar Dynamic Observatory ha catturato la sua prima immagine del sole nella primavera del 2010 utilizzando la tecnologia una lunghezza d’onda di 171 angstroms. Lo scopo è quello di rilevare le regioni solari a più intensa attività.

Il Solar Dynamic Observatory orbita intorno alla terra alla velocità di 6.876 miglia all’ora (oltre 11.000 km/h) e la terra orbita intorno al sole a una velocità di 67,062 miglia all’ora, così il Solar Dynamic Observatory ha potuto catturare immagini del sole ogni 12 secondi in diverse lunghezze d’onda. Le immagini riportate nel video si basano su una lungezza d’onda di 171 angstroms.

sole nasa

E’ vero, a volte un’immagine vale più di cento parole e più di un video! La NASA, tuttavia, ha messo a disposizione un video di 3 minuti che mostra l’attività del sole di questi ultimi 3 anni. Il video è disponibile a questo indirizzo.

Lascia un commento