Come dimagrire velocemente

Dimagrire velocemente è una delle priorità per chi vede avvicinarsi le vacanze. All’inizio di ogni estate ci si propone di fare qualcosa di più per il proprio corpo. Il senso e lo scopo di questo proposito si trova spesso nel fatto di avere finalmente in estate un fisico che non ci faccia vergognare di essere in costume.
Qualcuno sicuramente ha prenotato per luglio o per agosto: il tempo è nemico.

Ecco allora un trattamento d’urto (5 settimane) per dimagrire velocemente.
Come dimagrire velocemente. Gonfiore
Quando circolazione linfatica, fegato e reni non ce la fanno più a smaltire le tossine circolanti, queste ultime si accumulano nei tessuti e provocano una specie di blando stato infiammatorio che blocca il metabolismo e alla lunga porta a gonfiore (soprattutto nella zona alta dell’ addome) e sovrappeso.

Può interessarti: come sgonfiare la pancia
In questa fase, che spesso si riflette sul fegato rendendo difficoltosa la digestione, non serve solo drenare le tossine, ma occorre anche disinfiammare l’ organismo in profondità.

Come dimagrire velocemente. L’alimentazione
Per ottenere ottimi risultati sarà necessario eliminare i ristagni per almeno 5 settimane.

Abolite i cibi raffinati, in particolare lo zucchero bianco e tutti i cibi che lo contengono, le farine bianche e il riso sbiancato. Sostituiteli con gli equivalenti integrali e il miele. Mangiate ogni giorno 1-2 porzioni di avena, segale e orzo biologici: depurano il tratto digerente con un notevole effetto sgonfiante.

Può interessarti: come combattere la ritenzione idrica

Per cinque settimane mangiate prima del pranzo e della cena un’ insalata mista composta da rucola (diuretica e digestiva), ravanelli (depurativi e stimolanti del fegato)  lattuga, sedano e songino. Hanno azione rinfrescante, digestiva e rimineralizzante, grazie alla ricchezza di sali minerali quali potassio, ferro e fosforo. Vano bene anche 200-300 g tutti i giorni prima dei pasti principali o come contorno. Da condire con un cucchiaino ( assicuratevi che sia un cucchiaino) di olio extravergine di oliva, tre mandorle sbriciolate e il succo di un limone. La ricca presenza di fibre è utile anche per placare il senso di fame.

Può interessarti: come combattere la fame nervosa

Come dimagrire velocemente. Il metabolismo
Per dare una marcia in più al metabolismo e sgonfiare i tessuti, dovete prepararvi tutti i giorni questo composto centrifugato: una pera, dotata di proprietà lenitive e astringenti sui tessuti, quattro gambi di sedano e tre pomodori maturi, ricchi di vitamine antiossidanti che tonificano i tessuti e una banana, energetica e rimineralizzante. Si assume una volta al giorno lontano dai pasti, meglio se dopo un bicchiere d’ acqua naturale.

Attenzione due volte alla settimana questo composto dovrà essere la vostra cena.

Come dimagrire velocemente. La dieta
Meglio piccoli spuntini: in estate la digestione è più lenta ed è facile sentirsi appesantiti dal cibo. Per agevolare il lavoro dello stomaco e dell’intestino è bene frazionare il più possibile la giornata in piccoli spuntini a base di frutta, verdura, yogurt, formaggi freschi e leggeri, carne magra e pesce cotto alla griglia. Approfittando di queste variazioni della dieta quotidiana potremmo anche adottare per soli tre giorni a settimana una dieta che ci aiuti a evitare ritenzione e accumuli di adipe.

La colazione. Gli alimenti consentiti a scelta
A) 3 fette biscottate integrali con marmellata senza zucchero, un succo di pompelmo
B)100 grammi di Cornflakes con latte magro e un cucchiaio di cacao magro senza zucchero, 1 Kiwi
C) una tazza di tè  verde con un cucchiano di miele biologico, tre fette biscottate con marmellata senza zucchero
D) Macedonia di frutta, un bicchiere di latte scremato senza zucchero
E) tè verde con un cucchiaino di miele biologico con tre biscotti di segale.

Lo spuntino prima del pranzo: mezza ananas fresca senza zucchero con  una tazza di orzo (tassativo)

Pranzo. Alimenti consentiti a scelta
Legumi  o minestrone cotti con il farro
formaggi freschi e leggeri
carne magra, alla griglia o al forno.
Da abbinare come contorno  verdure grigliate o bollite (zucchine, carote, melanzane, spinaci)

Lo spuntino prima della cena a scelta.
A) yogurt magro con due biscotti di segale
B) macedonia di frutta senza zucchero
C) tè verde con 2 fette biscottate con marmellata biologica senza zucchero

Cena. Alimenti consentiti a scelta
A) pesce alla griglia
B) 2 uova sode
C) petto di pollo
Da abbinare come contorno  verdure bollite o grigliate.
Bandite la carne, il pesce e le verdure in pastella.

Come dimagrire velocemente. Consigli
Appena svegli bere un bicchiere d’acqua a temperatura ambiente, almeno un’ora prima della colazione.
Gli alimenti possono essere cotti : al forno, al vapore, stufati.
pranzare e cenare sempre alla stessa ora.
Cenare non oltre le sette di sera
Bere molta acqua e più volte al giorno
Non mangiare di notte perchè è difficilissimo smaltire le calorie introdotte.
Da evitare pasta e pane.
Evitate gli alcoolici.
Esercizio fisico: ogni giorno una passeggiata di almeno un’ora (tassativo).
Il caffè è ammesso ma senza zucchero.
Una volta a settimana è consentita la pizza

Può interessarti: come eliminare la cellulite

2 commenti su “Come dimagrire velocemente”

Lascia un commento