La svolta Green di Ravenna, l’illuminazione pubblica diventa a basso impatto

ravenna

Pubblica illuminazione più potente e sicura nelle strade di competenza comunale. E’ appena partito un progetto di riqualificazione che, da qui a tre anni, vedrà completata la riqualificazione e conversione a Led di oltre 8500 punti luce situati nella rete viaria. Oltre a garantire una migliore qualità della illuminazione, gli interventi in programma  riguarderanno la sicurezza e l’adeguamento alle norme degli impianti. Gli effetti positivi di questa operazione si tradurranno anche in risparmi sui consumi energetici e in una riduzione dell’inquinamento luminoso, in linea con la normativa regionale.

Leggi l’articolo

Arriva TLED, la lampadina con un’efficienza da record

philips_lampadina_led

E’ passato quasi un anno da quando le lampadine a risparmio energetico hanno definitivamente sostituito quelle a incandescenza con lo scopo di ridurre l’impatto sull’ambiente. La soluzione che meglio si adatta a tale esigenza è di sicuro la tecnologia LED, che tuttavia ha tra le sue caratteristiche un limite non da poco, cioè il colore della luce tendenzialmente “freddo”. Per ovviare a questo problema, la Philips ha reallizzato un nuovo prototipo di lampadine che, oltre a garantire un’efficienza da record, emana una luce più “calda” rispetto a quelle attualemente in commercio. Si chiama TLED ed è in grado di raggiungere i 200 lumen per watt consumando il 50% in meno rispetto alle lampadine a LED tradizionali.

Leggi l’articolo

Powertab, risparmia carburante e riduci le emissioni

risparmio caruburante

Per risparmiare carburante basterà aumentare il numero di ottano! Il tuo veicolo moto o auto che sia, può diventare più ecologico con l’impiego di particolari capsule che se aggiunte al carburante (benzina, diesel o biocarburante), ne aumenta l’efficienza energetica: riduce il consumo carburante, ne aumenta la potenza e migliora le prestazioni del motore prolungandone la vita. Se l’automobilista ne guadagna di risparmio economico, l’ambiente ne guadagna in salute con una riduzione dell’emissione di CO2 e di polveri sottili fino al 33%.

Leggi l’articolo